controbilanciamenti dps

Nuovi controbilanciamenti per i DPS

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Reduci di una Blizzconline, torniamo alla routine di Overwatch con una nuova modalità sperimentale, stavolta con dei particolari controbilanciamenti per i dps. Già da diverso tempo il team di sviluppo ha cercato di variare la qualità dei flanker, coloro che hanno il compito di girare attorno alle file nemiche. Dopo diverse stagioni dominate da Tracer, Echo o McCree, l’attenzione questa volta cade su Genji, Pharah, Mei e Reaper.

Niente novità dal lato dei support, mentre la classe tank (da sempre molto in bilico nel definire i Meta) vediamo un leggero respiro al recupero della barriera di Sigma. Insieme all’astrofisico, anche Zarya viene infine sfiorata, dopo tanto tempo che sfugge dall’attenzione degli sviluppatori. Vediamo i dettagli:

Patch note ufficiale

GENJI

Abbiamo aumentato la cadenza di fuoco degli Shuriken di Genji per permettergli di avere un maggiore impatto al di fuori della finestra della Ultra. Inoltre, abbiamo aumentato il costo di Spada del Drago per far fronte all’aumento del potenziale di danni.

  • Shuriken
    • Tempo di recupero ridotto da 0,75 a 0,68.
  • Spada del Drago
    • Costo della Ultra aumentato del 15%.
MEI

Un po’ di tempo fa abbiamo introdotto un cambiamento che rendeva la collisione tra Ibernazione e Muro di Ghiaccio di Mei più coerente, facendo in modo che non potesse essere presa come bersaglio dagli alleati mentre era all’interno del blocco di ghiaccio. Poiché Mei non può essere curata facilmente dagli alleati quando si trova all’interno del blocco di ghiaccio, abbiamo aumentato le cure fornite da Ibernazione.

  • Ibernazione
    • Cure al secondo aumentate da 37,5 a 50.
PHARAH

L’intento del cambiamento alla velocità di rigenerazione dei Propulsori di Pharah è quello di trovare un equilibrio che le consenta di mantenere un’altitudine ragionevole gestendo bene il carburante e il tempo di recupero, impedendole però di raggiungere altezze estreme che in alcuni casi possono portare a un tipo di gameplay poco interattivo.

  • Generale
    • Velocità di rigenerazione dei Propulsori aumentata da 35 a 43.
REAPER

I recenti cambiamenti alle armi di Reaper si sono rivelati meno vantaggiosi del previsto, per cui abbiamo deciso di aumentare leggermente i danni di ogni proiettile.

  • Bocche Infernali
    • Danni per proiettile aumentati da 5,5 a 6.
SIGMA

Mentre il precedente aumento del tempo di recupero di Barriera Sperimentale ha avuto l’effetto previsto, ossia quello di aprire a più possibilità di contromosse, forse è possibile calibrare meglio i valori in modo che questo cambiamento non risulti troppo restrittivo per Sigma e si riesca a raggiungere lo stesso risultato.

  • Barriera Sperimentale
    • Tempo di recupero ridotto da 2,5 a 2 secondi.
ZARYA

Le prestazioni di Zarya si sono rivelate troppo buone con varie composizioni di squadra, per cui l’aumento al consumo di energia dovrebbe abbassare leggermente il livello d’energia medio tra uno scontro e l’altro.

  • Generale
    • Consumo di energia aumentato da 1,6 a 1,8 al secondo.

Erano ormai mesi che si vociferava su dei nerf alla temuta nanoblade (combo delle ultra di genji con Ana) ma sembrerebbe che alla fine gli sviluppatori non abbiano voluto intaccare l’integrità attuale dei support, e piuttosto, di calibrare le risorse di Mei e Pharah.

Non nascondiamo tuttavia che ci saremmo aspettati una modalità sperimentale più coraggiosa, atta a dimostrare l’utilizzo originario dell’arcade (sperimentare, appunto) piuttosto che la solita anteprima. Per esempio le passive per classi citate alla blizzconline, o vedere delle sperimentazioni che portassero dei momenti di qualità più evidenti. A quando gli intrattenimenti annunciati per il 2021?

Che cosa ne pensate dei controbilanciamenti dei dps? E delle piccole regolazioni sui tank?

Vito "Mefionir" Palazzolo

Nel mondo reale è un essere umano chiamato Vito Palazzolo che studia e procede nella sua vita ordinaria di Graphic Designer. Ma nel mondo digitale egli è Mefionir, un Omnic curioso delle vicende della terra tra 60 anni desideroso di raccontare le storie di Overwatch.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701