London Calling quinto

Il quinto episodio di London Calling è online

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La saga di London Calling giunge alla fine con il suo quinto numero, che conclude la narrazione delle lotte fra umani ed Omnic nella mappa King’s Row. Dal nostro ultimo appuntamento, era ormai passato un mese.

Come al solito il volume può essere comodamente letto online, mentre presso il sito di Dark Horse è già in corso la pubblicazione cartacea statunitense della saga con delle copertine alternative. Al momento non è noto se ci sarà una pubblicazione italiana dei singoli comics.

Il post ufficiale su London Calling

La storia riprende dalla presa in ostaggio della omnic Iggy per mano di Kace, il leader antiomnic dei bassifondi di Londra. Dopo una breve lotta, Tracer riesce a radunare un numero di alleati che non credono nelle intenzioni antiumane del loro leader. Inaspettatamente, giunge anche Winston all’appello, salvando l’amica ed unendosi alla battaglia.

Intanto Kace complotta nel far saltare la rete, finché Iggy riesce ad esortare l’intera comunità omnic a seguire gli ideali pacifici dell’ormai scomparso Mondatta. L’epilogo del volume conferma l’inizio della avventure di Tracer e Winston per combattere contro la Talon ed il Settore Zero. Specificarlo è forse correlato a quanto abbiamo visto alla Blizzconline?

Qui su Powned arriverà presto una recensione complessiva dell’intera saga di London Calling, ma nel frattempo vi auguriamo una buona lettura del quinto ed ultimo volume.

Vito "Mefionir" Palazzolo

Nel mondo reale è un essere umano chiamato Vito Palazzolo che studia e procede nella sua vita ordinaria di Graphic Designer. Ma nel mondo digitale egli è Mefionir, un Omnic curioso delle vicende della terra tra 60 anni desideroso di raccontare le storie di Overwatch.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701