Benvenuti alla 6° stagione competitiva

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Nei giorni scorsi con l’aggiornamento abbiamo avuto modo di vedere sui server live le modifiche ai personaggi e le nuove modalità Deathmatch e Deathmatch a squadre.

Dopo una breve pausa oggi inizia la nuova stagione competitiva di Overwatch, di cui per chi si fosse perso i precedenti aggiornamenti, riportiamo le novità e i cambiamenti che Blizzard ha introdotto basandosi sui feedback ricevuti dai giocatori.

AGGIORNAMENTI SU DURATA DELLA STAGIONE E RICOMPENSE

  • La durata delle stagioni competitive è stata ridotta da 3 a 2 mesi. Speriamo che questo contribuisca a rendere le stagioni più dinamiche, dando comunque ai giocatori il tempo necessario per completare le proprie partite di piazzamento e cercare di raggiungere il grado desiderato.
  • A causa della ridotta durata delle stagioni, verranno assegnati meno Punti competitivi alla fine di ogni stagione. D’altro canto, nelle partite competitive verranno assegnati più Punti competitivi per le vittorie e i pareggi. I giocatori ora ricevono 15 Punti competitivi per una vittoria (invece di 10) e 5 Punti competitivi per un pareggio (invece di 3).

AGGIORNAMENTI SU LEGHE E DECADIMENTO DELL’INDICE DI VALUTAZIONE

  • I giocatori di grado Argento, Oro, Platino e Diamante ora vengono retrocessi in leghe inferiori se non mantengono costantemente l’indice di valutazione minimo per quella lega. Niente paura: i Punti competitivi assegnati alla fine della stagione verranno comunque calcolati in base alla lega più alta raggiunta nella stagione. Quindi, per esempio, se avete raggiunto la lega Platino durante la Stagione 6, ma avete terminato la stagione in lega Oro, riceverete comunque Punti competitivi in base alla graduatoria Platino.
  • Il decadimento periodico dell’indice di valutazione è stato ridotto. In precedenza, i giocatori inattivi in lega Diamante, Master e Grandmaster perdevano 50 punti di indice di valutazione al giorno se non giocavano 7 partite competitive alla settimana. Questo valore è stato ridotto a 25 punti al giorno e il numero di partite minimo da giocare alla settimana è passato da 7 a 5. Giocare una partita ora ritarda l’inizio del decadimento di 36 ore (invece che di 24). Il numero massimo di giorni resta fissato a 7.

AGGIORNAMENTI SULL’INDICE DI VALUTAZIONE

  • L’indice di valutazione dei giocatori non verrà più temporaneamente abbassato all’inizio della stagione (dopo le partite di piazzamento). Per questo, l’indice di valutazione ottenuto durante le partite di piazzamento ora sarà più preciso e rispecchierà più accuratamente il vero livello dei giocatori.
  • Abbiamo anche ricalibrato i calcoli che determinano di quanto cambia l’indice di valutazione dopo una vittoria o una sconfitta. Questi cambiamenti dovrebbero risolvere le anomalie segnalate dai giocatori, specialmente con gli eroi con percentuali di vittoria inferiori. Continueremo a calibrare questo sistema e siamo intenzionati a implementare altri cambiamenti per incoraggiare i giocatori a usare gli eroi che ritengono in grado di dare più possibilità di vittoria alla propria squadra in una partita competitiva.

Infine, la vittoria sulle mappe di controllo ora verrà decisa in base a una serie al meglio delle 3 invece che al meglio delle 5.

 

Fateci sapere se vi piace la nuova modalità Deathmatch e quali sono le vostre impressioni sui cambiamenti di questa nuova stagione competitiva. Ci vediamo in game, GLHF!

Fonte: Blizzard


Benvenuti alla 6° stagione competitiva
Marco "Mark0" Rao

Appassionato di giochi Blizzard fin dagli anni '90, al momento mi occupo di Overwatch a 360°.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701