Annunciato il QLASH Brawl Stars Invitational

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

QLASH organizza il primo grande evento dedicato a Brawl Stars.

Era già nell’aria, quasi si sapeva già; l’impegno e la dedizione che il noto team italiano ha riservato all’ultimo titolo targato Supercell non sono di certo passati inosservati. E quando QLASH crede in un progetto, procede con convinzione e professionalità, sfornando eventi di assoluta qualità. Celebre esempio è la QLASH League, competizione professionistica di Clash Royale che nel 2018 ha riscosso successo in tutta la community europea.

Nasce così il QLASH Brawl Stars Invitational: un torneo che promette di coinvolgere tutta la comunità europea.

Il torneo

La formula ideata prevede la creazione di 6 team composti da: content creator, giocatori professionisti e giocatori della community.

È importante mantenere questa struttura per salvaguardare l’integrità dell’evento e per tenere alto il livello di divertimento, bilanciando le squadre e creando i pre-requisiti per delle risse interessanti!” si legge sull’annuncio ufficiale.

I 6 team saranno capitanati da altrettanti content creator europei già selezionati:

  • Spagna – ‘Alvaro’
  • Germania – ‘BigSpin’
  • Francia – ‘Trapa’
  • Regno Unito – ‘ARK’
  • Bulgaria – ‘The Clashers’
  • Italia – ‘Nemos’

I pro player verranno scelti Venerdì 15 Marzo, in diretta sul canale YouTube di QLASH; mentre per quanto riguarda i community player bisognerà aspettare precise indicazioni da parte dei content creator, che pubblicheranno le dovute informazioni sui propri canali social.

E’ previsto un solo girone, in cui i 6 team si sfideranno con incontri secchi. Tutti i match saranno in set Best of 3 ed ogni set sarà in Best of 3 games.

I migliori 4 team accederanno alle fasi finali che si terranno nella QLASH House, a Treviso.

Sarà possibile seguire la competizione dai canali YouTube dei content creator con la pubblicazione dei video con la seguente cadenza:

  • 18 Marzo (lunedì) – Round 1 online
  • 25 Marzo (lunedì) – Round 2 online
  • 1 Aprile (lunedì) – Round 3 online
  • 8 Aprile (lunedì) – Round 4 online
  • 15 Aprile (lunedì) – Round 5 online

Le finali invece verranno disputate Domenica 21 Aprile.

Brawl Stars è sicuramente il titolo mobile che più sta richiamando l’attenzione di chi sta investendo su questa nuova branca degli eSports. Il gioco è stato rilasciato soltanto lo scorso Dicembre, ma gli eventi e le competizioni risultano già numerosi, persino il DreamHack ci ha scommesso.

L’ultima hit di casa Supercell ha appena iniziato il suo naturale processo di maturazione ma si può già ben dire che il 2019 sarà un anno speciale.


Annunciato il QLASH Brawl Stars Invitational
Domenico "Niiox" Marrapodi

Appassionato di videogames fin dalla tenera età, ha sempre avuto un occhio di riguardo per le console portatili. E' un convinto sostenitore del mondo videoludico come mezzo educativo, oltre che di intrattenimento. Dedica il tempo che l'università gli risparmia nel promuovere gli Esports mobile in Italia, in particolare Arena of Valor. E' iniziato tutto con un semplice Game Boy...

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701