landmark freljord

Svelato il nuovo landmark di Freljord e tre carte di Monuments of Power

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Landmark Freljord – Su Legends of Runeterra è un periodo di intense pubblicazioni riguardo ad anteprime e novità.

Come molti di voi sapranno infatti, a breve sarà disponibile la nuova espansione Monuments of Power, che introdurrà su LOR una serie di nuove carte tra cui anche i nuovissimi “Landmark“, un particolare contenuto che andrà ad impattare direttamente sulle nostre partite e sugli equilibri del tavolo da gioco.

In questo caso abbiamo visto The Howling Abyss, carta della regione del Freljord da 7 mana che all’inizio del turno andrà a creare nella nostra mano un campione casuale di livello 2, facendo attenzione di non copiare eventuali champion presenti nel mazzo, sul tavolo da gioco o nella mano stessa.

Insieme a questa carta abbiamo poi anche visto la Voices of the old Ones, carta ad 8 mana che, dopo averci fornito 2 gemme del mana vuote andrà anche a servirci un importante buff dato dall’apporto delle carte ad 8 mana presenti nel nostro mazzo (ottenibili come pescata bonus).

Infine, abbiamo visto in anteprima i seguaci Sneaky Zeebles e Crystal Ibex, rispettivamente da 5 e da 4 mana, dotati entrambi di potere che si attiva con la loro evocazione, e che ci garantiranno o lo stun di alcuni servitori nemici, o il buff dell’Overwhelm ad un alleato.

Ecco le anteprime.

Landmark Freljord – Anteprima

Cosa ne pensate di queste nuove carte? Proprio in merito agli eventuali pareri o considerazioni su questi nuovi importanti contenuti in arrivo, consigliamo il video di ZeroMulligan sull’analisi spoiler relativi alle prime informazioni rilasciate da Riot…eccolo di seguito:

La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701