lor masters

LOR Masters: oggi al via le sfide; Italia protagonista alle 17

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Oggi inizia ufficialmente la prima edizione dei LOR Masters, gli europei di Legends of Runeterra che serviranno a decretare quale sarà la nazionale vincitrice del titolo continentale.

Anche l’Italia sarà protagonista del torneo, con la prima partita degli azzurri che è fissata per le 17 di oggi, quando dovranno incontrare la Nazionale della Bulgaria. La sfida inaugurale dell’Italia purtroppo non verrà trasmessa in streaming, perchè alla stessa ora si giocherà anche l’altra partita del girone degli azzurri, quella che vedrà contrapposte la Francia contro l’Austria.

A dare il via alle partite sarà Spagna contro Croazia, che verrà trasmessa a partire dalle ore 15 sul canale ufficiale twitch di Riot (troverete il canale poco sotto per seguire la diretta direttamente da questo articolo).

Le partite odierne – LOR Masters

La diretta degli europei

I gironi ufficiali

Per quanto riguarda lo svolgimento del torneo, i gironi della LoR European Cup si svolgeranno in tre weekend consecutivi, a partire dal 7 e dall’8 novembre, per poi continuare con la fase due il 14 e il 15, e con la fase tre il 21 e il 22. Le migliori otto squadre passeranno ai quarti di finale, sabato 28 novembre, prima del gran finale con le semifinali, seguite dalla finale, il 29 novembre, giorno che incoronerà i nostri primi campioni.

A questo punto non ci resta che sperare che la nostra Nazionale possa raggiungere l’obiettivo della Top8, piazzandosi in uno dei primi due posti del girone (probabilmente insieme alla Francia, una delle favorite per la vittoria finale).

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701