Tyler1: “Jungle miglior ruolo del gioco, giocato dai peggiori”

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Termina la sfida annunciata da Tyler ” Tyler1 ” Steinkamp a fine gennaio. Era infatti il 27 del mese quando lo streamer affermava che avrebbe raggiunto il Challenger giocando solo Jungle e scriveva così su Twitter: “JUNGLE È IL MIGLIOR RUOLO DEL GIOCO, GIOCATO DAI GIOCATORI PEGGIORI! Nessuno di loro è bravo a League!” (post di Tyler1 il 27 gennaio su Twitter).

Da quell’annuncio il giocatore avrebbe giocato circa 1.811 partite, per 4 mesi di fila, con 5 eroi di giungla diversi (Lee Sin, Karthus, Ivern, Jarvan IV, e Olaf), mantenendo un win rate complessivo tra il 52 e il 57%. Questa sua personale “sfida” sarebbe stata intrapresa a dimostrazione del fatto che i giocatori forti possono tranquillamente giocare in giungla sconfiggendo anche i player più esperti del ruolo.

Jungle, Tyler1: “I’m the greatest of all time!”

La scalata del venticinquenne ADC main è iniziata a fine gennaio durante un suo streaming partendo dalle non classificate, per poi arrivare a Gold e a Diamond. Una volta posizionato si sarebbe fatto aiutare da un’altra leggenda delle rande, Tarzaned, che lo avrebbe aiutato con dei preziosi consigli.

Tyler si è, inoltre, così immedesimato in questa sfida da prendere una pausa dallo streaming, verso gli inizi di Aprile, per concentrarcisi e iniziare la sua scalata lontano dagli “sguardi” di Twitch. A questo punto l’unico modo per i fans di seguire tutti i progressi del player era tramite gli streaming degli altri giocatori che lo avevano contro o in team opure tramite i fan account che seguono il giocatore.

Raggiunge, quindi, il Grandmaster a fine Aprile e il tanto agognato Challenger alcune settimane dopo con una performance premiata con l’MVP (stando a quanto riportato da OP.GG) da 6/1/19 con Ivern battendo giocatori del calibro di Kumo degli Evil Geniuses e Ssumday dei 100 Thieves (fonte dexerto.com). Scrive poi, in game: <<the GOAT, period.>> e avrebbe urlato durante lo streaming di Tarzaned (solo dopo essersi assicurato che lo stesso fosse online): <<Yo, I did it. What’s up yo – I’m the greatest of all time!>>.

Che Tyler1 abbia inconfutabilmente dimostrato che è possibile raggiungere il Challenger su LOL giocanto giungla ma a discapito di tempo (quattro mesi) e dedizione?

Articoli Correlati:

Davide "Tyrann" Giungato

Affascinato sin dalla tenera età di videogiochi dei più svariati generi e soprattutto dai Giochi di Carte Collezionabili. Approdo al lato "competitivo" del gaming per pc con Hearthstone nel 2015 per poi decidere di provarli TUTTI; da Faeria a Duelyst e da TES: Legend a MTG: Arena. Giungo poi su Gwent e trovo Powned.it nel novembre del 2017 dove comincio a scrivere di Gwent e di tanto altro. Da sempre appassionato di discussioni sui CCG, trovo interessante parlare per ore e ore di come un buon drop a 2 possa cambiare le sorti di una intera partita.. e anche del mio tempo!

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701