Mondiali 2019: svelata la nuova canzone “Phoenix”

Profilo di Stak
 WhatsApp

Gli sviluppatori di Riot hanno finalmente svelato la nuova canzone/inno che accompagnerà le sfide finali del mondiale 2019 di League of Legends.

Questa volta protagonista è Phoenix, nuovo pezzo prodotto da Alex Seaver dei Mako e dal team musicale di Riot, e cantato da Cailin Russo e da Chrissy Costanza. Il pezzo, come il titolo stesso suggerisce, è una celebrazione alla storia della fenice che dalle ceneri torna a splendere in un ciclo sostanzialmente infinito e vuole evidentemente essere un richiamo ad alcuni celebri giocatori della scena, come Faker ad esempio, che dopo un lungo periodo di grandi soddisfazioni è ora nuovamente a caccia di un risultato degno del suo nome (e di quello del suo team ovviamente).

Nella canzone viene infatti anche più volte ribadito il concetto del “cosa sei disposto a sacrificare e perdere” durante il cammino verso la gloria? E cosa effettivamente sacrificheranno i ragazzi attualmente impegnati per piazzarsi in Group Stage? Non ci resta che aspettare qualche giorno prima di saperlo…

Worlds 2019: Clutch e Damwon accedono al group stage

Il video

Distruggi ogni dubbio. Affronta il futuro.

  • “Phoenix” Con: Cailin Russo e Chrissy Costanza
  • Composto da: Alex Seaver dei Mako e il team musicale di Riot
  • Prodotto da: Il team musicale di Riot e Alex Seaver dei Mako
  • Produzione aggiuntiva di: Scott “Noisecastle III” Bruzenak
  • Strofe mixate da: Eric J
  • Ritornello e bridge mixati da: Tony Maserati
  • Mix aggiuntivo per ritornello e bridge di: Alex Seaver dei Mako
  • Masterizzato da: Scott Sedillo presso Bernie Grundman Mastering
  • Cantato da: Cailin Russo e Chrissy Costanza
  • Assolo di violoncello eseguito da: Tina Guo

corki

Patch 12.3: tutti i numeri del prossimo aggiornamento

Profilo di Rios
 WhatsApp

Come di consueto, Riot Phlox ci ha mostrato su Twitter l’anteprima completa della patch 12.3, in arrivo sui server live nella prossima settimana. E’ un aggiornamento davvero importante, che potrebbe cambiare il volto del meta che abbiamo conosciuto fino ad ora.

Sicuramente molte modifiche sono davvero interessanti, mentre altri non convincono proprio al 100%. Senna continua ad essere un problema per il team di bilanciamento, che ora sta provando a tenerla sotto controllo dopo averle dato un buff decisamente esagerato ed assolutamente non necessario in questa forma.

Ma andiamo a vedere cosa cambierà, leggendo i numeri diffusi direttamente dagli sviluppatori di Riot Games.

Tutti i numeri della patch 12.3

Campioni buffati

Lillia

Ninnananna melodica (R)

  • Durata dell’addormentamento aumentata da 1.5/2/2.5 a 2/2.25/2.50

Quinn

Sensi affinati (W)

  • AS aumentato dal 20/30/40/50/60% al 28/36/44/52/60%

Dietro le linee nemiche (R)

  • Danno aumentato dal 40% tAD al 70% tAD

Brand

Fiammata (P)

  • Ora il refund del mana si attiva se la spell uccide il bersaglio

Cataclisma di fuoco (R)

  • Da priorità ai bersagli vicini a Brand

Campioni nerfati nella patch 12.3

Zeri

Schianto elettrico (R)

  • Non stacka più con l’Uragano di Runaan

Senna

Assoluzione (P)

  • Percentuale del droprate delle anime dai minion uccisi diminuita dal 10% al 2.7777%

Caitlyn

Statistiche base

  • Crescita dell’AD diminuita da 3.8 a 3.4

Pacificatore di Pitlover (Q)

  • Danno secondario della Q diminuito dal 60% al 50%

Amumu

Statistiche base

  • Armatura per livello diminuita da 3.5 a 3

Collera (E)

  • Ora la riduzione massima del danno è fissata al 50% per ogni istanza di danno

Corki

Munizioni Hextech (P)

  • Tempo di spawn del primo pacco aumentato da 8 minuti a 10 minuti
  • Tempo di respawn del pacco aumentato da 4 minuti a 5 minuti

Akshan

Combattimento sporco (P)

  • Velocità di movimento per singolo colpo diminuita da 35-75 a 20-75
  • Danno delle tre stack diminuito da 20-175 a 10-165

Twisted Fate

Carte letali (Q)

  • Danno diminuito da 60/105/150/195/240 (+65%AP) a 60/100/140/180/220 (+75%AP)

Mazzi esplosivi (E)

  • Velocità d’attacco diminuita dal 20/25/30/35/40% al 10/17.5/25/32.5/40%

LeBlanc

Distorsione parziale (W)

  • Danno diminuito da 75/115/155/195/235 a 75/110/145/180/215

Janna

  • Fixato un bug con il Potenziamento glaciale

Aggiustamenti ai campioni nella patch 12.3

Ahri

  • Il campione sarà reworkato nel suo kit, per saperne di più clicca qui

Nami

Maree dirompenti (P)

  • Ora guadagna più velocità di movimento ma decade più in fretta

Aggiustamenti di sistema

Turbo Chemtank

  • Ora le stack non si guadagnano più muovendosi ed infliggendo danni, ma muovendosi e subendo danni
  • Distance per stack aumentata da 15 unità a 25 unità
  • Danno bonus sui mostri aumentati dal 175% al 200%
  • Danno bonus sui minion aumentati dal 25% al 30%

Annientatore divino

  • AD aumentato da 35 a 40
  • Salute diminuita da 400 a 300
  • Ricetta: Fulgore, Martello di Caulfield, Gemma infuocata+ 300g

Succhiasangue

  • AD aumentato da 45 a 50
  • Salute diminuita da 450 a 300
  • Ricetta: Frusta dei picchi di ferro, Martello di Caulfield, Gemma infuocata+ 300g

Virtù della triade

  • Salute aumentata da 200 a 300
  • AD per stack di Colpo triplo diminuito dal 6% al 3%

Pegno di Sterak

  • Cura nel tempo eliminata
  • AD diminuito da 50 a 0
  • Nuova passiva: guadagna il 40% di base AD come bonus AD
  • Durata dello scudo diminuita da 4s a 3.75s (decade nel tempo)
  • Valore dello scudo cambiato da 100+8% degli HP massimi per ogni nemico che ti ha colpito al 75% degli HP bonus

Danza della morte

  • Costo totale aumentato da 3100 a 3300 gold
  • Riduzione danno cambiata da solo fisica a fisica e magica
  • Percentuale della riduzione danno diminuita dal 35/15% al 30/10%
  • Cura cambiata dal 15% degli HP massimi al 175% bonus AD
  • Condizioni per ottenere la cura cambiate da: kill o assist a un takedown ottenuto entro 3 secondi dopo aver inflitto dei danni
  • La riduzione danni ed il sanguinamento si applica ai danni agli scudi

Mannaia oscura

  • AD aumentato da 40 a 45
  • Salute diminuita da 450 a 350
  • Velocità abilità aumentata da 25 a 30

Idra famelica

  • AD aumentata da 65 a 70

Fauci di Malmortius

  • AD aumentato da 50 a 55
  • Velocità abilità aumentata da 15 a 20
  • Scudo cambiato da 200+20% degli HP massimi a 200+225% bonus AD (70% di efficacia per i ranged)
  • Quando si attiva Linea Vitale guadagni il 12% di omnivamp fino alla fine del combattimento

Mangiamagie

  • AD aumentato da 20 a 25

Ascia del focolare

  • Costo diminuito da 1100 a 1000

Lama del Re in Rovina

  • Costo aumentato da 3200 a 3300
  • Danno on-hit diminuito dal 10/6% degli HP massimi al 12/8% degli HP massimi

LEC: Mikyx è un nuovo giocatore degli Excel

Profilo di Rios
 WhatsApp

Gli Excel ha appena fatto un movimento di mercato davvero strano: Mikyx sarà il loro nuovo supporto titolare in LEC. Lo sloveno saluta ufficialmente i G2 Esports, ritornando nel massimo campionato europeo dopo sole due settimane dall’inizio della competizione.

Chiaramente la mossa stranisce moltissimo, visto che il ragazzo andrà a prendere il posto di Advienne, giovane promettente che si era guadagnato con sudore la titolarità. Questo potrebbe destabilizzare l’equilibrio interno del team, che dovrà adattarsi ad un nuovo stile di gioco.

Speriamo vivamente che questa sia la strada giusta per il team inglese, anche se al momento si fatica tanto a trovare un senso logico.

Mikyx torna in LEC

Un ritorno inaspettato

La notizia del ritorno di Mikyx è arrivata come un fulmine a ciel sereno. Lo sloveno non era riuscito a trovare una squadra adatta a lui durante l’off-season 2021, decidendo di restare fermo ai box ed ancora sotto contratto con i G2 in attesa di un’opzione valida.

A quanto pare l’offerta degli Excel è riuscita a fra breccia nella sua ambizione, in quanto il ragazzo sarà il nuovo supporto titolare del team inglese in LEC. Prenderà il posto di Advienne, giovane talentuoso e molto promettente, che con sudore aveva dimostrato di avere le carte in regola per giocarsela con i grandi.

La reazione di Advienne

Questa mossa inaspettata ha deluso le aspettative di Adivenne, che ha commentato l’accaduto con un Twittlonger davvero molto lungo e dettagliato. Il giocatore ha spiegato che la decisione è stata presa dal management in completa autonomia, senza consultare i giocatori e nemmeno il diretto interessato.

Il ragazzo ha anche rivelato che, durante l’off-season 2021, la dirigenza avrebbe espressamente dichiarato di voler costruire il roster del 2022 attorno a lui ed a Markoon, per coltivare il loro talento cristallino. Queste promesse sono state infrante con celerità, con una mossa che attualmente si fa fatica a capire.

Patch 12.3: anteprima del prossimo aggiornamento

Profilo di Rios
 WhatsApp

Come accade ogni settimana, Riot Phlox ha mostrato su Twitter un elenco di ciò che vedremo nella patch 12.3, in arrivo tra poco meno di sette giorni. Questo nuovo aggiornamento sarà davvero importante, e ci catapulterà finalmente nella nuova stagione.

Infatti sembra che il team di sviluppo abbia deciso di sbilanciarsi, per dare un cambio drastico al meta e differenziarlo rispetto alla stagione 11. Purtroppo ancora non abbiamo tutti i dati in mano, ma nella mattinata di domani avremo il quadro completo ed ufficiale.

Insomma, dobbiamo prepararci mentalmente ad un periodo di forti cambiamenti, che cambieranno il volto del meta di League Of Legends una volta per tutte.

Anteprima della patch 12.3

Campioni buffati

  • Lillia
  • Quinn

Campioni nerfati

  • Zeri
  • Senna
  • Caitlyn
  • Amumu
  • Corki
  • Pyke (mid)
  • Twisted Fate
  • LeBlanc
  • Glacial on Janna

Aggiustamenti ai campioni

  • Ahri
  • Nami

Aggiustamenti di sistema

  • Chemtank Turbo
  • Annientatore divino
  • Succhiasangue
  • Virtù della Triade
  • Pegno di Sterak
  • Danza della morte
  • Mannaia oscura
  • Idra famelica
  • Fauci di Malmortius
  • Mangiamagia
  • Ascia del focolare
  • Lama del Re in Rovina

Senna è problematica

Il nerf previsto per Senna nella patch 12.3 era tanto scontato quanto necessario. Il campione sta letteralmente distruggendo la soloQ, a causa del buff ricevuto alla Q nella 12.2. Ne abbiamo già parlato ieri in un articolo dedicato, che potete recuperare cliccando qui.

Ma fortunatamente sappiamo già cosa cambierà all’interno del kit di Senna, grazie ai dati forniti dal sito Surrenderat20.

Oscurità perforante (Q)

  • Rallentamento diminuito dal 20% al 10%
  • Scaling del rallentamento con l’AP aumentato dal 0.06% al 0.08%
  • Scaling del rallentamento con l’AD aumentato dal 0.1% al 0.12%

Il mini-rework di Ahri

Nella patch 12.3 debutterà anche il tanto atteso mini-rework di Ahri, che però attualmente non ha convinto i giocatori che lo hanno testato sul PBE. In un articolo precedente vi abbiamo mostrato tutti i suoi numeri, e potete cliccare qui per consultarlo. Chiaramente i dati mostrati potrebbero essere cambiati e potrebbero cambiare ancora, dato che tutto è ancora in fase di test.

Pegno di Sterak

  • Non garantisce più AD flat
  • Rimossa la passiva Sete di sangue
  • (Nuova passiva) The Claw that Catch: guadagni il 40% danno base come AD base
  • Linea vitale: scudo cambiato da 100 scudo (aumentato dell’8% della salute massima | 4.8% della salute massima per i campioni ranged) per stack di Sete di sangue al 75% della salute bonus

Mannaia oscura

  • AD aumentato da 40 a 45
  • Salute diminuita da 450 a 350
  • Velocità abilità aumentata da 25 a 30

Idra famelica

  • AD aumentato da 65 a 70

Virtù della Triade

  • Salute aumentata da 200 a 300

Lama del Re in Rovina

  • Costo totale aumentato da 3200 a 3300
  • Costo combinato aumentato da 425 a 525

Mangiamagia

  • AD aumentato da 20 a 25

Fauci di Malmortius

  • Costo totale aumentato da 2800 a 2900
  • Costo combinato aumentato da 400 a 500
  • AD aumentato da 50 a 55
  • Velocità abilità aumentata da 15 a 20

Succhiasangue

  • AD aumentato da 45 a 50
  • Salute diminuita da 450 a 300
  • Velocità abilità aumentata da 20 a 25

Annientatore divino

  • AD aumentato da 35 a 40
  • Salute diminuita da 400 a 300
  • Lama incantata (passiva): danno cambiato dal 12% (9% per i ranged) della salute massima del bersaglio al 12% (9% per i ranged) della salute attuale del bersaglio

Danza della morte

  • Ignorare il dolore (passiva): danno ricevuto diminuito dal 35% melee/15% ranged al 30% melee/10% ranged
  • Sfidare (passiva): cura cambiata dal 15% della salute massima al 175% del bonus AD health