Hecarim: in arrivo un visual update sul PBE

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Sin dal suo rilascio nel 2012, Hecarim non ha mai ricevuto delle particolari modifiche estetiche. Benché il campione non sia messo male come Udyr oppure come il vecchio Pantheon, necessita di un nuovo look per rimanere al passo con gli altri campioni. Finalmente Riot si prenderà cura del suo cavallino rampante e lo renderà più “moderno” e godibile.

Il visual update di Hecarim

Animazioni invecchiate male

Quando Hecarim è stato rilasciato (nel 2012), le sue animazioni risultavano all’avanguardia rispetto a tutti gli altri campioni di League Of Legends. Purtroppo però, il lavoro fatto all’epoca non è invecchiato bene, ed attualmente l’estetica delle abilità non rende giustizia al concept del campione.

E’ spesso difficile identificare il range chiaro della sua Q, per non parlare delle animazioni di alcune skin che appaiono molto “sporche” e datate. Il cavallino di Riot necessita di un look nuovo, più al passo con i tempi, che dia soddisfazione a tutte quelle persone che lo vogliono giocare.

Il nuovo lavoro

L’artista di RiotJason Chisolm, ha condiviso su twitter una prima immagine di quello che sarà il nuovo look del nostro Hecarim. Già da adesso si può notare quanto il cambiamento sia stato drastico, ma soprattutto sia molto più bello da vedere e riesce a trasmettere alla perfezione lo spirito del campione.

La skin che riceverà l’aggiornamento maggiore sarà l’Arcade, che subirà un trattamento particolare rispetto alle altre per renderla più “soddisfacente”. La patch 11.4 è ormai pronta per uscire (arriverà sui server live domani), quindi crediamo che questo update arriverà con l’aggiornamento 11.5. Chiaramente l’update arriverà tra due settimane se tutto andrà come previsto, e se non ci saranno bug gravi che costringeranno Riot a ritardare l’uscita di questo importante cambiamento per Hecarim.

Che ne pensate? Serviva una rinfrescata al look di Hecarim oppure le preferite com’è adesso? Fateci sapere la vostra.

Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701