Medivh non solo al cinema

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Se mancano pochi giorni alla distribuzione di Warcraft: l’inizio, il film che tutti stiamo aspettando (non senza una certa preoccupazione), mai come in questo periodo i fan saranno felici di sbizzarrirsi con i suoi personaggi nei giochi di casa Blizzard: se ciò tuttavia non è possibile in World of Warcraft, dove al massimo si può conversare con loro in certi punti specifici del gioco, ecco che Heroes of the Storm giunge in aiuto (dopo Hearthstone, in realtà).

Medivh si spera sia solo il primo dei personaggi classici della saga a giungere nel Nexus, e dobbiamo dire che si tratterà di una aggiunta piuttosto figa.

Se c’è una cosa che amo nell’ultimo periodo di Heroes of the Storm è l’aggiunta di personaggi piuttosto impegnativi da giocare: Tracer, Chromie e ovviamente Medivh sono personaggi certo assai potenti a vedersi, eppure richiedono una certa esperienza per funzionare a dovere.

Medivh, appunto, rischia di essere un pick inutile in una squadra priva di organizzazione e comunicazione; inserito nel gioco come Specialista a distanza, va detto che dalle sue Abilità pare configurarsi piuttosto come uno strano Eroe di Supporto (particolarità cui Blizzard del resto ci ha già abituato, vedi Tassadar), con varie utilities e scarna capacità di infliggere danno.

medivh_z

Parlando dunque delle Abilità, la prima sostituisce la tradizionale cavalcatura al tasto Z: Raven Form trasforma Medivh in un corvo, conferendogli solo 15% in più alla Velocità di Movimento ma permettendogli di volare ovunque sulla mappa (edifici compresi) con immunità totale a danni e crowd control; con l’impossibilità di interagire con qualsiasi obiettivo (l’uso di un’altra Abilità qualsiasi gli sarà consentito, ma tornerà subito alla forma umana), la funzione principale della trasformazione sarà, più che la mera fuga in brutti momenti del gioco, quella di scoutare la mappa in cerca degli avversari per mandare a monte le loro strategie. Occhio però, il nostro mago sarà sempre visibile ai suoi nemici.

medivh_q

Arcane Rift (Q) è forse l’Abilità più tradizionalmente da Specialista in possesso di Medivh: con un cooldown di 7 secondi permette all’Eroe una discreta capacità di wave cleaning, ma la sua particolarità è che il tempo di recupero si riduce di ben 5 secondi e metà del Mana speso (quindi 30 dei 60 punti impiegati al lancio) viene recuperato se l’Abilità nel suo percorso colpisce un Eroe avversario, configurandosi così come un ottimo poke nelle prime fasi in lane.

medivh_w

Force of Will (W) è l’Abilità più discussa del nuovo Eroe in arrivo. Con soli 5 secondi di cooldown (e 50 Mana) essa è in grado di proteggere per 1,5 secondi un alleato da qualsiasi danno (ma non dai crowd control), posizionandosi senza ombra di dubbio fra le Abilità di supporto più forti dell’intero gioco!

medivh_e

Portal (E) evoca (per 75 Mana) come indicato dal nome stesso un portale nel punto desiderato (ha un buon range) ed in contemporanea un secondo portale vicino a dove si trova Medivh: i due portali durano 6 secondi e permettono a tutti gli alleati del nostro Eroe di passare da una parte all’altra quante volte desiderano prima di disattivarsi. Di certo questa caratteristica Abilità lascia immaginare molteplici utilizzi e spettacolari giocate, tuttavia è ovvio che in questo caso una buona coordinazione è necessaria per la piena riuscita dell’Abilità stessa.

medivh_r1

Se amate Alachiara amerete anche Poly Bomb (R) di Medivh: in teoria la prima Definitiva del mago appare come un potenziamento dell’Abilità base del dragofatato, trasformando al costo di 75 Mana un avversario in un ovino volante per 2 secondi, con la possibilità tuttavia che la maledizione passi via via agli altri nemici vicini al bersaglio principale (l’area d’effetto è comodamente segnalata) in un loop potenzialmente infinito. Se ovviamente il primo utilizzo può sopprimere dunque le attività (la Definitiva, magari) di un avversario, bisogna pure immaginare che gli altri nemici non staranno imbambolati a diffondere la metamorfosi, riducendo di fatto questa Abilità ad un mezzo più o meno efficace (ha comunque un discreto cooldown di 40 secondi) di zoning.

medivh_r2

La possibilità di zonare è offerta efficacemente anche dalla seconda Definitiva di Medivh: Leyline Seal (R): per 75 Mana e con un cooldown di 80 secondi, dopo un breve ritardo di 0,5 secondi un grosso proiettile dalla lunga gittata viene rilasciato, andando ad imprigionare in una stasi di 3 secondi ogni Eroe nemico colpito. Ovvio è anche l’utilizzo in chasing, tuttavia trattandosi comunque di uno skillshot è piuttosto facile che gli avversari più accorti evitino il colpo.


Veniamo ai Talenti. Personalmente trovo assolutamente straordinari i potenziamenti per Force of Will (W) (soprattutto quelli di livello 16), interessanti quelli per Arcane Rift (Q), nei termini in cui questi potenziano il lato più da Specialista di Medivh (come dicevo prima), e meno entusiasmanti quelli per Portal (E) (ma solo perché mi sembrano un po’ ridondanti nel caso di una buona comunicazione col proprio team); infine i due potenziamenti delle Definitive al livello 20 mi sembrano entrambi buoni, considerando che ciascuno di essi a suo modo riduce significativamente i lati negativi intrinseci all’Abilità specifica che va ad influenzare.

Livello 1

Stable Portal (E)
I due portali di Portal (E) durano il 50% in più.

Raven’s Intellect (Passivo)
Durante Raven Form (Z) la Rigenerazione del Mana è aumentata del 100%.

Mana Adept (Q)
Il Mana recuperato colpendo un Eroe con Arcane Rift (Q) è aumentato del 100%.

Portal Mastery (E)
Diviene possibile controllare singolarmente il piazzamento dei portali di Portal (E), così che il primo portale non sarà collegato al secondo fino a quando questo non sia posizionato. Diviene altyresì possibile cancellare con D un portale non collegato.

Livello 4

Mage Amor (E)
Gli alleati guadagnano Parata la prima volta che usano uno dei due portali di Portal (E), riducendo del 50% il danno dei prossimi 3 Attacchi base di Eroi nemici. Dura 5 secondi.

Bird’s Eye View (Attivo)
Cooldown: 30 secondi
Aumenta permanentemente la visione di Raven Form (Z) del 25%. Questo bonus aumenta del 200% per 5 secondi all’attivazione di questa Abilità.

Dust of Appearance (Attivo)
Cooldown: 45 secondi
All’attivazione i nemici nell’area prossima a Medivh vengono rivelati per 10 secondi. L’uso non cancella Raven Form (Z).

Livello 7

Arcane Explosion (W)
La prima volta che Force of Will (W) assorbe danno essa rilascia attorno al suo bersaglio una esplosione di magia arcana che infligge 183 danni.

Arcane Change (Q)
Se un Eroe nemico viene colpito la prossima Arcane Rift (Q) infligge il 25% di danni in più.

The Master’s Touch (Q)
Missione: al raggiungimento di 35 Eroi nemici colpiti la riduzione del cooldown di Arcane Rift (Q) aumenta da 5 a 6 secondi ed il danno da essa inflitto aumenta a 100 permanentemente. I progressi sono cancellati se la Missione non è portata a termine prima della morte di Medivh.

Raven Familiar (E)
Un famiglio corvo accompagna gli alleati che utilizzano per la prima volta i portali di Portal (E), attaccando il bersaglio del successivo attacco base degli alleati stessi per 114 danni magici aggiuntivi.

Livello 13

Winds of Celerity (Z)
Aumenta del 100% il bonus alla Velocità di movimento fornito da Raven Form (Z).

Quickening (E)
Il tempo di recupero di Portal (E) è ridotto del 50%.

Astral Projection (E)
La portata di lancio e la distanza permessa tra i portali di Portal (E) sono entrambe aumentate del 50%.

Livello 16

Circle of Protection (W)
Una versione priva di Talenti di Force of Will (W) è applicata a tutti gli alleati vicini al bersaglio principale.

Enduring Will (W)
Force of Will (W) dura 0,5 secondi in più (2 secondi totali).

Reabsorption (W)
Al suo termine Force of Will (W) cura il suo bersaglio per il 50% dei danni che essa ha assorbito.

Livello 20

Glyph Of Poly Bomb (R)
Poly Bomb (R) esplode con 1 secondo di anticipo ed il suo raggio di difusione è aumentato del 30%.

Medivh Cheats! (R)
Aumenta del 33% la durata della Stasi inflitta da Leyline Seal (R) e permette di ridirezionare l’Abilità durante il lancio (NdR dopo il riposizionamento la durata del proiettile pare resettarsi).

Arcane Briliance (Attivo)
Cooldown: 60 secondi
All’attivazione tutti gli Eroi alleati nelle vicinanze recuperano 200 Mana e guadagnano un bonus del 10% al danno delle proprie Abilità.

Guardian of Tirisfal (Q)
Tutti i servitori e le catapulte colpiti da Arcane Rift (Q) sono istantaneamente eliminati.

Invisibility (Attivo)
Mana: 10
Cooldown: 10 secondi
Un Eroe alleato bersaglio diviene invisibile per 20 secondi. L’invisibilità è perduta se l’Eroe stesso subisce danno o compie una qualsiasi azione (NdR se attacca o usa una Abilità, non se si muove).

 

Si ringrazia LowkoTV per le immagini di gioco fornite.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701