Gli Sviluppatori Blizz ci parlano di Azmodan!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Nella rubrica curata da BlizzardCome pensano gli sviluppatori” sentiamo cosa pensano i ragazzi del team di Heroes sul nuovo eroe Azmodan! Vi auguriamo una buona lettura!

9JMKXHZUFOJT1413306561920

Eccoci a un’altra puntata di Come pensano gli sviluppatori, una rubrica in cui vi proponiamo degli scoop sugli eroi e le loro abilità. Stavolta, il progettista di gioco John Hodgson ci racconta qualcosa di più sul Signore del Peccato, Azmodan.

Trikslyr: Ecco una domanda da Twitter. @Thunderclaww chiede “Azmodan sembra più il tipo di generale che ordina alle legioni degli Inferi di attaccare, piuttosto che farlo lui stesso. Come si riflette tutto ciò sul suo stile di gioco in Heroes of the Storm?”

John: Thunderclaww, siamo d’accordo: Azmodan è un generale e le sue armate sono infinite. Azmodan era stato progettato perché rispecchiasse la sua reputazione di capace (benché eccessivamente presuntuoso) comandante e stratega infernale. Anche se le sue abilità abbiano subito diverse iterazioni, Azmodan è sempre rimasto un eroe specialista durante la fase di sviluppo. Abbiamo fatto in modo che potesse attaccare i forti nemici con le sue abilità, bombardare gli avversari da lontano con armi d’assedio e assicurarsi l’aiuto dei mercenari.

Volevamo che Azmodan risultasse potente come un vero Signore degli Inferi dovrebbe essere. In Heroes of the Storm, Azmodan può comunque lanciarsi nel vivo della battaglia: ha più Salute di qualunque altro eroe specialista, e la sua abilità Terra Bruciata è eccellente per infliggere danni concentrati su eroi e strutture nemiche. Ovviamente Azmodan preferisce affrontare la battaglia affiancato da legioni di servitori e mercenari, ma in qualunque situazione rappresenta comunque un avversario temibile.

Trikslyr: Il sistema dei talenti è un argomento molto gettonato, quindi diamo un’occhiata alle opzioni disponibili per Azmodan. C’è qualcosa in particolare che volete consigliare a chi utilizza Azmodan per la prima volta?

John: I giocatori hanno già creato alcune configurazioni incredibili, ma ecco cosa possiamo consigliare allo stato attuale:

  • per una configurazione completamente orientata verso i danni, mi piace potenziare il più possibile Guerriero Demoniaco. Ecco le mie scelte:
  • Armata Infernale, per avere più Demoni
  • Guerrieri Longevi, per renderli più resistenti
  • Demoni Infuocati, per renderli più efficaci nell’affrontare le truppe nemiche.

Nelle mappe con molti campi di mercenari, come Giardino del Terrore, sceglierei Mazzetta e Corazza della Forgia Infernale, per conquistare da solo i campi e potenziare i mercenari quando sono al mio fianco. Se i miei tentativi più diretti vengono contrastati, provo Servitore Prescelto, Castigo Demoniaco o Nato per Combattere, per un approccio più diversificato. Invasione Demoniaca è la ciliegina sulla torta di questa potente configurazione d’assedio.

C’è anche la configurazione che chiamiamo “Baller”: 

  • Gusto del Sangue
  • Collera Opprimente
  • Pozza Oscura che potenzia i danni inflitti da Globo dell’Annientamento
  • e Globo Infernale per i colpi a lunga distanza, che siano destinati a bombardare il forte avversario o a tenere a bada i nefilim più arroganti (o le uova di Murloc o i maestri dell’evoluzione zerg).

Se volete creare una configurazione da scontro pura, sarete sorpresi da quanto bene possa comportarsi Azmodan nelle situazioni uno contro uno, specialmente se gli avversari non hanno incantesimi di interruzione! Provate così:

  • Ingordigia
  • Primo Soccorso
  • Pozza Oscura
  • Marcia del Peccato
  • Sangue chiama Sangue
  • Quinto Cerchio

 

Trikslyr: Puoi dirci qualcosa sulle due abilità eroiche e in quali situazioni eccellono?

 

John: La prima abilità eroica di Azmodan è Invasione Demoniaca. Demoni piovono dal cielo, infliggendo danni all’impatto, rialzandosi e attaccando i nemici vicini. Ottima per assediare un forte, perché i demoni infliggono danni aggiuntivi a servitori e strutture, facendo consumare moltissime munizioni e ottenendo i benefici del tratto distintivo di Azmodan Generale Infernale. Rende anche semplice la conquista in solitario dei campi di mercenari, inclusi quelli di livello più alto! Invasione Demoniaca potrebbe però non essere la scelta migliore per gli scontri di squadra: i demoni possono occasionalmente bloccare un’abilità o anche ostacolare il movimento di un eroe nemico, ma in generale è un’abilità che eccelle in uno scenario PvA.

La seconda abilità eroica, Pozza Oscura, è più elaborata come scelta, ma estremamente efficace se usata bene. Azmodan può creare diverse Pozze Oscure che raddoppiano i danni inflitti da lui e dalle sue armate (servitori, mercenari e demoni evocati) quando si trovano sulle pozze stesse: con un numero sufficiente di creature in questo stato, distruggere le fortificazioni nemiche è un lavoro rapido, specialmente se le pozze potenziano unità potenti come Giganti d’Assedio e Catapulte. Trovo che questa combinazione per Azmodan sia particolarmente efficace per Globo dell’Annientamento, Terra Bruciata e i suoi attacchi di base, che colgono il nemico di sorpresa quando si accorge dell’enorme quantità di danni che sta subendo.

 

Trikslyr: È bello vedere un altro eroe dell’universo di Diablo. La comunità di Heroes si domanda spesso se ne vedremo altri provenire da questo franchise in futuro, come per esempio Deckard Cain.

John: Be’… Diciamo che ci sono molti altri eroi (e cattivi) sui quali stiamo lavorando. Abbiamo visto molte richieste provenire dalla comunità (e anche internamente!) in merito a personaggi come il Negromante, Imperius, il Monaco e, ovviamente, l’Ultimo Horadrim. Restate con noi e vi aggiorneremo a riguardo.

Trikslyr: Come sapete, abbiamo questa usanza di raccontare aneddoti e storielle divertenti relativi alla fase di sviluppo. C’è qualcosa che volete dirci a tal proposito?

 

John: Quando sviluppiamo un eroe o una mappa, non abbiamo illustrazioni o materiale audio da provare durante le implementazioni, quindi prendiamo in prestito suoni e immagini da altri eroi, se non addirittura da giochi più vecchi, per fare qualche test temporaneo. In una prima versione di Azmodan, Invasione Demoniaca usava le pecore di Warcraft III al posto dei demoni. Ai tempi, le unità evocate da Invasione Demoniaca dovevano essere zombi e l’abilità si chiamava “Pioggia di Cadaveri” o, come amavamo chiamarla internamente, “Let the Bodies Hit the Floor”.

Era divertente vedere una ventina di pecore marciare lungo una corsia e devastare una città. Volevamo tenere quest’abilità così com’era, ma il reparto grafico non l’ha reputata una buona idea.
Grazie mille a John e al team di progettazione per il tempo che ci hanno dedicato parlandoci di Azmodan.

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701