Campionato e-sports 2017 per Heroes of the Storm

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Con l’arrivo del Blizzcon 2016 il 4 novembre, è arrivata anche la “scaletta” del nuovo campionato mondiale per HotS (HGC o Heroes of the Storm Global Championship). L’evento durerà tutto l’anno, intervallato solamente da alcuni tornei dimostrativi chiamati Clash riguardanti i vari team e la Mid-season Brawl. Alcune squadre si sono già qualificate in questi giorni:

  • Nord America: Denial Esports ed Astral Authority.
  • Europa: Team Dignitas e Fnatic.
  • Corea: MVP Black e Ballistix.
  • Cina: Durante la Gold League si avranno le prime qualifiche.

In sintesi:

cattura1

Analizzando i vari punti si ha:

  1. L’inizio HGC a novembre, con le qualificazioni dei vari team fino a dicembre.
  2. Quindi 5 settimane (tra gennaio e febbraio del 2017) per le partite di Lega tra le 8 squadre di ogni regione.
  3. A marzo il primo Clash: partite dimostrative con le migliori 2 squadre di ogni regione, ognuna con un montepremi da 100.000 $. clash
  4. Tra marzo e aprile reinizieranno le partite di Lega per determinare chi parteciperà alla Mid-season Brawl; entreranno i primi classificati di ogni regione ed i playoff in formato stepladder tra i team dal 2° al 6° posto. (Formato Stepladder:  le squadre alla quinta e alla sesta posizione durante la stagione regolare si affrontano al meglio delle cinque partite per decidere chi affronterà la squadra in quarta posizione. La vincitrice di questo secondo scontro affronterà la squadra in terza posizione al meglio delle cinque partite, e così via fino allo scontro con la squadra in seconda posizione. La vincitrice dello scontro finale accederà alla Mid-Season Brawl.)
  5. A maggio non si avrà solo la brawl tra le migliori, ma anche il Crucible che riguarderà i team in 7° e 8° posizione di ogni regione. Il Crucible fornisce alle squadre dell’Open Division un’opportunità di accedere al campionato. La prima squadra dell’Open Division sceglierà la squadra dell’HGC che vorrà affrontare in una serie al meglio delle sette partite. La vincitrice verrà inclusa nella campagna HGC. La seconda squadra dell’Open Division affronterà l’altra squadra dell’HGC in un’altra serie al meglio delle sette partite per lo stesso obiettivo: un posto all’interno dell’HGC.
  6. Mid-Season Brawl tra maggio e giugno; sfida tra le 12 migliori squadre provenienti da ogni regione per il montepremi di 250.000 $. Insieme alle vincitrici del campionato, si uniranno anche le vincitrici dei playoff in America Latina (LATAM), Sudest asiatico (SEA), Taiwan (TW) e Australia/Nuova Zelanda (ANZ). brawl
  7. Ritorno alla Lega per il secondo Clash.
  8. Clash a luglio. clash-2
  9. Ultime partite di Lega per la qualificazione alle Finali; i primi classificati di ogni regione ed i playoff in formato stepladder tra i team dal 2° al 6° posto.
  10. A novembre 2017 si avranno il Crucible per l’anno successivo e HGC Finals, di cui ancora non si sa nulla.

La Blizzard sta puntando molte risorse su questo progetto che pare assai interessante; il campionato costringerà i team a dare il meglio costantemente. La possibilità di accedere agli eventi anche dalla 6° posizione e la paura di retrocedere all’Open Division. Per maggiori dettagli qui.


Campionato e-sports 2017 per Heroes of the Storm
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701