ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi
nuove liste

Speciale LISTE di Hearthstone: tutte le nuove che si armano delle nuove leggendarie Vanndar e Drek’Thar!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Nuove liste – Da poco disponibili sul server live di Hearthstone, le due nuove leggendarie neutrali Drek’thar e Vanndar Piccatonante stanno facilmente trovando spazio all’interno di una grande moltitudine di liste diverse.

Come molti di voi sapranno, durante i passati giorni tutti i giocatori di Hearthstone hanno dovuto scegliere quale appoggiare delle due storiche fazioni di Azeroth: l’Orda e l’Alleanza. Chi ha optato per la prima, ha ricevuto una copia della leggendaria  Drek’thar mentre chi ha scelto la seconda ha visto aggiunta alla sua collezione la leggendaria Vanndar Piccatonante.

Entrambe queste carte sono state giocate in archetipi pesantemente control o midrange, in liste appartenenti all’Hunter, al Warrior, al Priest (tra cui l’Amulet di Kibler), al Paladin ed al Demon Hunter.

Per le classi del Druido e del Cacciatore, esclusivamente con la carta dell’Orda Drek’thar, sono poi disponibili anche due versioni estremamente aggressive: rispettivamente il Porcupine Hunter ed il Drek’thar Aggro Druid.

Sperando che una o più di queste possano esservi utili nelle vostre sessioni di gioco, andiamo ora a vederle in ogni loro dettaglio:

Le nuove liste da provare

Drek’thar Rush Warrior  8220
Porcupine Hunter Drek’thar  8760
Rally Priest Drek’thar  4380
Drek’thar Aggro Druid  6360
Drek’thar Stealth Rogue  5520
Deathrattle Vanndar Hunter  14700
Vanndar Primordial Guardians Druid  9720
Big Vanndar Paladin  11040
Big Vanndar  5160
Vanndar Amulet Priest di Kibler  9360

Cosa ne pensate di queste versioni giocatori della community? Quale di questi deck ha maggiormente catturato la vostra attenzione? Come sempre, la discussione è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 


Speciale LISTE di Hearthstone: tutte le nuove che si armano delle nuove leggendarie Vanndar e Drek’Thar!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701