ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi
thun liste

Speciale C’Thun: luce sulle migliori liste armate con l’Old God

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

In questo nuovo speciale vogliamo andare a dedicarci unicamente a quelle che sono le liste di Hearthstone (sia del formato WILD che di wuello Standard), che si armano con la nuova carta leggendaria C’thun, l’Infranto.

Questo nuovo servitore, a differenza della sua copia di Sussurri degli Dei Antichi, all’inizio della partita andrà a sgretolarsi in 4 carte separate, che una volta giocate andranno a ricomporre C’thun, l’Infranto nel nostro mazzo, pronto per essere giocato (non appena lo pescheremo dal deck) e per sprigionare i 30 danni extra di cui è munito contro l’avversario e tutte le sue creature.

Come funzionano le liste con C’Thun? 

Per poter giocare il servitore nella sua versione Completa, dovremo prima obbligatoriamente giocare le seguenti carte (che verranno mischiate nel nostro mazzo all’inizio di ogni partita):

Una carta sicuramente complessa, che non ha tuttavia spaventato i tanti deck builder vogliosi di provarlo nelle partite competitive.

Le proposte sono svariate, e come detto  all’inizio possono assecondare sia le esigenze “standard” che “selvagge” dei giocatori…
Speriamo che possano esservi utili per le vostre sessioni di gioco.

Le liste Selvagge con C’Thun

C’Thun Rogue – WILD  11920
Reno C’Thun Mage – WILD  27520
Miracle Druid C’Thun WILD  12280
C’Thun Priest WILD  5820
C’Thun Shaman – WILD  6120

Le liste Standard con C’Thun

Libram C’Thun Paladin Standard  8440
Control C’Thun Warrior Standard  14440
Galakrond C’Thun Rogue Standard  15640
No Minion Mage C’Thun Standard  8520

Cosa ne pensate di queste versioni? Vi ricordiamo che per visualizzare molte più liste armate con C’thun, l’Infranto vi basterà cliccare il seguente link: guarda tutte le liste con C’Thun

La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701