hearthstone

Hearthstone: torna l’epica (e randomica) “A Chance Encounter”

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Hearthstone Rissa – Una vera e propria apoteosi di randomicità allo stato puro…non dovrebbe servire molto altro per presentare la nuova rissa di Hearthstone che ci accompagnerà per l’intero corso della settimana…stiamo infatti parlando di A Chance Encounter, sfida nella quale sarà la casualità la vera, unica e sola protagonista in partita.

In questa simpatica versione della modalità Rissa (che abbiamo già visto in passato almeno in due occasioni diverse) dovremo solamente selezionare una classe, unica cosa che decideremo noi e non il computer, per poi ricevere il nostro mazzo composto di 30 carte assolutamente casuali di cui non sapremo assolutamente nulla fino a quando non le pescheremo direttamente dal deck.

Per quanto riguarda le “regole”, il formato in cui giocheremo questa rissa di Hearthstone sarà il selvaggio (quindi potreste avere qualsiasi carta nel deck) mentre per quanto riguarda le liste vere e proprie, nelle scorse due edizioni abbiamo notato una certa presenza di carte armate di fattore random (come il caro e buon vecchio testimonial della rissa Yoggy, solo per citarne uno).

Non per nulla, nella copertina della rissa troviamo un’epica sfida tra il Bombarolo Pazzo ed il caro Yogg Saron, due tra i più celebri servitori “random” del gioco.

Come sempre, al raggiungimento di una vittoria otterremo una bustina di carte del set classico.
Vi auguriamo un buon divertimento ed una buona rissa a tutti.

Chalkboard Rissa di Hearthstone

hearthstone

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701