L’account ufficiale Twitter di Fortnite hackerato nella notte

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Nella serata del 3 aprile, qualcuno è riuscito ad accedere all’account ufficiale Twitter di Fortnite, causando qualche disguido agli sviluppatori.

  • Fonte copertina – Switch

L’hacker in questione, che non è stato ancora individuato, ha utilizzato il profilo per inviare qualche messaggio di dubbia spiegazione.

Si passa dal più classico “Revert the Update“, ad alcuni più specifici dove cita determinate persone ed addirittura un codice creatore.

Tutti i post sono stati rimossi in breve tempo, quindi la situazione è tornata sotto controllo. Tuttavia, alcuni tweet sono ovviamente girati in rete e ve li mostriamo qui di seguito.

Twitter Fortnite Hackerato
Twitter Fortnite Hackerato
Twitter Fortnite Hackerato
Twitter Fortnite Hackerato

Questi sono solo alcuni dei tweet inviati dal presunto hacker. Ve ne mostriamo ancora altri, che però contengono dei nomi o codici creatori forse utili a risalire all’identità dell’autore di tutto questo.

Twitter Fortnite Hackerato
Twitter Fortnite Hackerato
Twitter Fortnite Hackerato

Sono state svolte ulteriori indagini in merito, al fine di capire esattamente cosa sia successo. Ciò che è emerso riguarda il fatto che ad essere stato hackerato non era l’account diretto di Fortnite, bensì quello di uno sviluppatore con accesso all’account.

Stiamo parlando di Matt ‘Loomin’ Layman, il quale lavora nel reparto Esport di Epic Games.

Ulteriori informazioni non sono trapelate al momento. Di certo, fa abbastanza ridere la coincidenza con cui Epic Games consiglia di usare l’autenticazione a due fattori, ed il fatto che venga hackerata poco dopo.

Grazie per la lettura

ALTRI ARTICOLI FORTNITE:

Marco "Disfact" Scarfone

Sono nel mondo dei videogiochi sin da piccolo e, crescendo, questa passione mi ha portato ad appassionarmi agli eSports. Sono a capo della community di Rocket League in Italia, organizzando tornei e gestendo tutto quanto riguarda il gioco in Italia.