warzone shroud

Warzone – Shroud sconvolto dall’AIM-ASSIST da controller dopo il clutch incredibile di ScummN ai Twitch Rivals!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Durante lo svolgimento dei Twitch Rivals dedicati a Call of Duty: Warzone di questo mese, l’ex-giocatore professionista Michael ‘shroud’ Grzesiek ha dichiarato di essersi sentito sconvolto dalla potenza dell’AIM-ASSIST da controller dopo aver assistito a qualche giocata del celebre ScummN.

In qualità di massimo esperto (dellimellow a parte) della scena videoludica FPS, l’opinione di Shroud e la sua partecipazione a determinati eventi sono occorrenze di solito molto attese. Dopo anni passati con l’essere considerato uno dei migliori giocatori al mondo di Counter-Strike (ancora oggi considerato come titolo “fondatore” del genere FPS), Shroud si è infatti dedicato alla carriera da streamer, provando una miriade di titoli diversi nei quali é tuttavia sempre riuscito a spiccare per l’abilità dimostrata.

Con la bellezza di 75.000 $ di montepremi messo in palio, ed i migliori giocatori come partecipanti, i Twitch Rivals di Warzone sono tornati a dimostrare quanto ancora la scena competitiva di questo gioco abbia da dire in quanto ad abilità, un esempio tra tutti quello di ScummN e del suo gameplay ”aimbot”, come definito da Shroud.

Come visibile dalla clip, mentre era intento a spectare ScummN in diretta streaming, Shroud si é ritrovato davanti ad un clutch incredibile del texano, che dopo essere entrato in un edificio ha fatto fuori un avversario mettendo a segno dei colpi con una freddezza ed una precisione senza eguali.

Bello, ma che cosa è stato?! è semplicemente entrato dentro la stanza e lo ha aimbottato. Che c***o di giocata. Ha girato l’angolo e… lo ha letteralmente lockato. ”- ”Ah, é solo il controller’‘ – ha commentato nel frattempo il compagno di Shroud, HusKerrs, dopo aver assistito anche lui alla giocata.

”Così tanti headshot? Wow, é stato incredibile, f***utamente assurdo. Ed inoltre lo ha fatto sembrare facilissimo, sembrava che non stesse facendo nulla di che.”– ha infine concluso Shroud ancora incredulo riguardo quanto avevano visto i suoi occhi pochi secondi prima.

Pow3r prova il PAD su Warzone: “l’AIM Assist è veramente forte”

Insomma, cosa ve ne pare della clip? Credete che sia stato merito suo o merito del già molto discusso AIM-ASSIST fornito ai giocatori da controller?

Come al solito non mancate di farci sapere la vostra opinione con un commento in community!

Articoli correlati: 

Amin "Gosoap" Bey El Hadj

Gamer da sempre, sin da quando ero un bambino solo, proprio come lo eri tu. Ma adesso siamo amici, giusto?

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701