Su Warzone due nuove armi, tanti nuovi eventi e fix alla qualità della vita (loadout FINALMENTE insta-modificabile nella lobby riscaldamento)

Su Warzone due nuove armi, tanti nuovi eventi e fix alla qualità della vita (loadout FINALMENTE insta-modificabile nella lobby riscaldamento)

Profilo di Stak
 WhatsApp

Nuove modifiche alla quality of life – Dopo aver visto il dettaglio su tutte le modifiche alle armi di Warzone, procediamo con una primissima panoramica di tutti i cambiamenti e gli aggiornamenti alla qualità della vita proposti con la patch del mid season update.

Le novità sono davvero tantissime, ad iniziare dalle due nuove armi disponibili in gioco. Queste sono il fucile da battaglia SOA Subverter e la spada cerimoniale Soulrender, con anche due nuovi kir di conversione. Il primo riguarda l’Holger 556, ovvero il JAK Backsaw Kit. Grazie a questo, il nostro Holger 556 potrà sparare due proiettili contemporaneamente.

Il secondo è invece il JAK Outlaw-277 Kit relativo al BAS-B, grazie al quale potremo trasformare il nostro mitragliatore in un fucile tattico più simile ad uno sniper a colpo singolo che non ad un AR.

Oltre a tutto questo, si segnala l’aggiunta della Stazione di Decontaminazione portatile, il Bunker Buster anti-camper, di una nuova zona mobile nella mappa di Fortune’s Keep (la nave da ricerca di cui abbiamo parlato qui) ed al fatto che da oggi potremo acquistare anche le armi “secondarie” nello shop (in una sezione dedicata).

Le nuove modifiche alla qualità della vita di Warzone: 

Abbiamo poi un enorme numero di modifiche che dovrebbero rendere il gioco molto più piacevole rispetto a prima… Andiamole a vedere una per una qui di seguito:

  • Loadout nelle lobby pre-partita – I giocatori ora possono scambiare istantaneamente gli equipaggiamenti nella lobby pre-partita invece di dover rientrare con la nuova selezione
  • Sono stati apportati miglioramenti significativi al sistema di saccheggio automatico degli scaffali superiore e inferiore – I giocatori ora possono aspettarsi una raccolta automatica del bottino più coerente e prevedibile, sia al di sopra che al di sotto dell’altezza/livello attuale del giocatore
  • Il volume complessivo della rianimazione di un compagno di squadra è stato leggermente aumentato  È stato aggiunto un nuovo suono unico per rianimare un giocatore in modo che sia molto più evidente ai giocatori vicini. – Rianimare un compagno di squadra utilizzando un giubbotto medico ora ha un segnale audio unico che i giocatori entro un piccolo raggio possono sentire
  • I potenziamenti da campo, le serie di uccisioni e l’equipaggiamento tattico e letale ora si equipaggeranno automaticamente se nello zaino vengono trovati oggetti identici
  • Quando useremo un Flare per far tornare in gioco un nostro compagno verrà prodotto un bagliore ben visibile
  • Veicoli sulla minimappa – Aumentata di 10 metri la distanza dalla quale i veicoli nemici appariranno sulla minimappa
  • Ridotto il tempo del contratto Most Wanted nelle modalità di gioco Ritorno a 3 minuti invece di 4
  • Le casse di rifornimenti ora genereranno più piastre corazzate

I nuovi eventi in arrivo su Warzone: 

  • Dune: rule of fate – Prendi il controllo del trono del destino e guadagna XP per sbloccare ricompense esclusive.
  • Warhammer 40.000: For the Emperor! – Prendi le armi e fai il tuo dovere per l’Imperium! Guadagna XP nel gioco per sbloccare premi.
  • Vortex: Decay’s Realm – Il Vortice è tornato e trasuda il tocco rovinato di Decay. Completa le sfide in tutti i giochi per sbloccare ricompense marce.

Anche qui tantissime novità quindi, che andranno certamente a rendere il gameplay in BR e Ritorno molto più fluido (più piastre corazzate) e chiaro (segnalazione dei flare, ma anche il volume relativo all’audio rianimazione).

Non ci resta che attendere il rilascio definitivo della patch per verificare che tutte queste modifiche apportino i risultati sperati. Voi cosa ne pensate community? Fatecelo sapere con un commento sul gruppo!

  • Articolo realizzato in collaborazione con la community di riferimento di Warzone d’Italia (Facebook – Instagram)

Articoli correlati: 

Warzone, come si sblocca la nuova camo That’s a Lot of Molecules di “Sballo Totale”

Warzone, come si sblocca la nuova camo That’s a Lot of Molecules di “Sballo Totale”

Profilo di Stak
12/04/2024 19:30 di Marco "Stak" Cresta
 WhatsApp

Speciale Camo – Da ieri sera è disponibile su Warzone una nuovissima modalità a tempo limitato, chiamata “Sballo Totale“.

In questa mode assolutamente unica, i giocatori hanno a disposizione 4 caramelle evidentemente cariche di “THC“, grazie alle quali potremo “ampliare” i nostri sensi… Mangiando le caramelle potremo ad esempio vedere i nemici in modo particolarmente “dettagliato”, e potremo muoverci a velocità altrimenti impossibili…

Troverete comunque tutti i dettagli sui contenuti di questa nuova modalità nel nostro speciale dedicato, nel quale tuttavia non abbiamo menzionato forse l’aspetto più importante… Insieme alla modalità “sballo totale“, è infatti giunta su Warzone anche una ricompensa assolutamente “unica”.

Tutti i player che riusciranno a vincere almeno una partita nella modalità “Sballo Totale“, riceveranno subito la nuova camo That’s a Lot of Molecules per tutte le armi.

Warzone – Anteprima camo “That’s a Lot of Molecules” di Sballo Totale

Potrete vedere un’anteprima della camo in questione qui in basso:

Il problema è che tantissimi giocatori stanno al momento segnalando dei problemi con la riscossione della ricompensa. Alcuni di quelli che sono riusciti a vincere almeno un Ritorno Sballo Totale, hanno segnalato l’assenza della camo nel loro armaiolo.

Quasi certamente si tratta di un bug, ma non ci sono ancora messaggi ufficiali dei devs in tal senso. Seguiranno sicuri aggiornamenti.

  • Articolo realizzato in collaborazione con la community di riferimento di Warzone d’Italia (Facebook)

Articoli correlati: 

JAK RAVEN MCW, MP5 e WSP-9: Jgod e Metaphor svelano le novità del meta close di Warzone

JAK RAVEN MCW, MP5 e WSP-9: Jgod e Metaphor svelano le novità del meta close di Warzone

Profilo di Stak
12/04/2024 16:52 di Marco "Stak" Cresta
 WhatsApp

Speciale Jak Raven MCW & altre – Con la Renetti ormai quasi fuori dai giochi, la community di Warzone è in fermento alla ricerca della nuova arma “top” da usare in close range.

Oltre alle ormai “solite” e “comprovate” HRM-9 e Striker 9, che continuano ad essere tra le armi di vertice a distanza ravvicinata, vi sono svariate novità che si stanno affacciando nel meta in queste ultime ore.

C’è sicuramente la COR-45, che tratteremo più avanti nel pomeriggio con uno speciale dedicato… Ma ci sono anche la WSP-9, una versione da corto del fucile d’assalto MCW ed addirittura la mai dimenticata MP5, più nota con il suo nome di gioco Lachmann Sub.

In questo speciale andremo quindi a vedere quali sono i migliori loadout per le ultime 3 armi citate… Certamente delle “novità” per il meta close range, che speriamo possano esservi utili durante le vostre partite su Rebirth Island ed Urzikstan.

Le novità del meta close range di Warzone: JAK Raven MCW, MP5 e WSP-9

armi close range warzone WSP-9 “Top loadout close range” di JGOD
armi close range warzone Mp5 top loadout close range di Crowder
armi close range warzone JAK Raven MCW “Top loadout close range” di Metaphor

Seguendo i consigli di mostri sacri della scena come Metaphor e Jgod, scopriamo quindi prima di tutto il JAK Raven MCW. Questo AR viene infatti dotato di kit di conversione che rende l’MCW un’arma assolutamente letale a distanza ravvicinata. Non è ancora confermato con precisione assoluta, ma sembra che l’MCW goda del TTK migliore in assoluto sui bersagli entro i 10 metri.

La WSP-9 è invece l’arma ideale per chi alla ricerca di un qualcosa di semplice e facile da maneggiare, ma che disponga comunque di uno dei TTK di vertice del meta.

Infine la Lachmann SUB (o MP5), stella del passato di Warzone che torna oggi con un loadout assolutamente sorprendente, che indubbiamente la rilancia come una delle nuove “contender” per il vertice della classifica close range.

Cosa ne pensate di queste versioni community? Quale proverete nel corso della vostra prossima sessione di gioco? Fatecelo sapere con un commento sul gruppo: la discussione, come sempre, è aperta!

  • Articolo realizzato in collaborazione con la community di riferimento di Warzone d’Italia (Facebook)

Articoli correlati: 

Ritorno Sballo TOTALE disponibile nella playlist di Warzone

Ritorno Sballo TOTALE disponibile nella playlist di Warzone

Profilo di Stak
11/04/2024 19:50 di Marco "Stak" Cresta
 WhatsApp

Da pochi minuti è sbarcata su Warzone la nuova playlist settimanale, che oltre al resto introduce l’attesissima modalità a tempo limitato “Ritorno Sballo Totale”.

Come il nome stesso suggerisce, in questa mode speciale dovremo mangiare delle caramelle colorate grazie alle quali otterremo diversi “poteri”. Le caramelle saranno in totale di 4 tipologie differenti:  avremo quelle color giallo che ci garantiranno di raccogliere molti più oggetti/soldi, ci saranno anche le caramelle color blu che ci forniranno la ricarica veloce delle armi.

Oltre a queste ci saranno le caramelle rosse grazie alle quali potremo vedere la sagoma del nemico in rosso (in stile wall-hack), ed infine anche quelle di color verde che ci garantiranno il potere della super velocità e ridurranno a zero i nostri danni da caduta.

Una volta ottenute tutte e 4 le caramelle, ed una volta attivi tutti i poteri contemporaneamente, sbloccheremo la sfida dell’evento ed otterremo delle ricompense a tema.

I dettagli della nuova playlist di Warzone: Ritorno Sballo Totale e altro

Per quanto riguarda la playlist, questa settimana avremo al solito le ranked su Rebirth, tutte e 4 le modalità di gioco su Ritorno Rebirth (con anche la possibilità di giocare squad su un pool di mappe, o per l’appunto squad “Sballo Totale”), oltre alle 4 mode battle royale su Urzikstan ed a Malloppo quartetti.

E voi community avete già provato la nuova modalità “Ritorno Sballo Totale” di Warzone? Fateci sapere con un commento cosa ne pensate!

  • Articolo realizzato in collaborazione con la community di riferimento di Warzone d’Italia (Facebook)

Articoli correlati: