rebirth

Quasi 50 kill su Rebirth con una classe Sniper!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Rebirth – Pur non potendo parlare di vero e proprio record del mondo, la sessione portata a termine di recente dal giocatore di Warzone Gorb rientra assolutamente tra quelle “straordinarie” che meritano di  essere riportate al grande pubblico.

Questo giocatore è infatti riuscito ad ottenere il maggior numero di kill di tutta la Season 6 (ripetiamo che si parla di un record “presunto”) giocando in quartetti ritorno su Rebirth, arrivando ad eliminare ben 49 avversari durante un’unica partita di poco più di 10 minuti (ovviamente vinta, ndr).

Il precedente presunto record era stato fatto registrare da Nightlennn, che era riuscito a confermare ben 47 kill lo scorso 23 Ottobre, mentre in questa occasione Gorb è riuscito a fare anche meglio, di fatto abbattendo almeno una volta ogni giocatore presente all’interno della lobby.

Gorb è stato veramente incredibile, e si è quasi sempre ritrovato da solo a combattere in close range contro interi team di avversari: la strategia era molto semplice…identificare il gruppo più numeroso di avversari nelle vicinanze, e pusharlo senza troppe ansie..

In questo caso, ed a differenza del precedente record ottenuto da Nightlennn, abbiamo visto molte meno uccisioni con il fucile sniper, e molte di più a distanza ravvicinata con l’OTs9.

E proprio in merito alle armi, questo straordinario player ha appunto preferito optare sull’OTs9, che continua ad essere la Regina incontrastata in close range, e sul Kar98K come arma per le fight combattute a maggiore distanza.

Entrambe le armi sono state mostrate con tutti gli accessori scelti dal giocatore, andiamo a vedere di seguito i dettagli sulla classe in questione:

Loadout per KAR98K e OTs9 di GORB – 49 kill Rebirth Island

Cosa ne pensate di questa versione community? Farete una prova con una, o con entrambe queste armi nella prossima vostra sessione su Rebirth? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 


Quasi 50 kill su Rebirth con una classe Sniper!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701