royal & kross

Nerf per il Royal & Kross del C58 su Warzone; i giocatori chiedono anche la rimozione degli elicotteri da Malloppo

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La modifica anticipata qualche giorno fa per uno degli allegati più usati del C58 è definitivamente sbarcata su Call of Duty Warzone, con un intervento degli sviluppatori pubblicato solamente una manciata di minuti fa.

Come molti di voi ricorderanno, qualche giorno fa il noto analyst e content creator di COD JGOD ha postato un’immagine in cui ha mostrato come il rinculo del C58 fosse estremamente preciso e contenuto quando sull’arma si montava il mirino Royal & Kross 4X.

Il vantaggio era talmente importante da aver indotto la quasi totalità dei giocatori a sostituire l’Axial Arms 3X, da sempre l’ottica più utilizzata per il mid/long-range sulle armi di Black Ops, proprio con il Royale & Kross.

A seguito della segnalazione di JGOD, gli sviluppatori di Activision hanno riconosciuto il problema ed hanno annunciato che avrebbero “normalizzato” questo particolare allegato, di fatto effettuando un vero e proprio nerf al suo rinculo (anche se il nerf è da considerare solo per il mirino in questione).

Il post sul nerf al Royal & Kross 

Gli elicotteri d’attacco in Malloppo 

Un argomento che è letteralmente schizzato oltre ogni limite immaginabile su Reddit è poi quello relativo agli elicotteri d’attacco ed alla loro fastidiosissima presenza nella modalità Malloppo.

A segnalare la cosa è stato per primo il giocatore u/butlistentotheWuson, che nell’arco di un giorno ha raccolto più di 1500 upvote al suo post (troverete il post cliccando qui), in cui chiedeva l’immediata rimozione degli elicotteri d’attacco dalla celebre modalità “alternativa” di Warzone.

Warzone, necessaria l’introduzione di un malus per chi abbandona le partite

Cosa ne pensate di questo aggiornamento?
La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701