giocatori apex legends

L’ultima proposta dei giocatori di Apex: riclassificare le leggende

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Giocatori Apex Legends – La community dei giocatori del celebre battle royale di Respawn cerca da sempre di condividere feedback e opinioni con gli sviluppatori, spesso proponendo idee o eventuali contenuti da approfondire o, come in questo caso, presentando delle vere e proprie potenziali “rivoluzioni”.

E’ questo il caso di Sizzle Burn, utente Reddit e giocatore di Apex che ha recentemente condiviso quella che, secondo lui, dovrebbe essere la nuova classificazione delle leggende del gioco. Similarmente a quanto accade su molti altri titoli simili, secondo Sizzle Burn anche su Apex i personaggi andrebbero classificati seguendo dei macro gruppi in cui le varie leggende possono distinguersi per caratteristiche generali e tipi di abilità.

Le tipologie dovrebbero essere l’Assault, il Runner, il Recon, il Support ed il Pioneer, e secondo Sizzle Gibraltar e Lifeline non potrebbero che essere dei Support, ovvero quei personaggi utili a tenere vivo il party, mentre Horizon finirebbe tra i “Runner”, personaggi particolarmente “mobili” e veloci che possono cambiare rapidamente posizione. Bangalore, neanche a dirlo, finirebbe invece tra gli “Assault”, ovvero i personaggi più dediti all’espressione massima delle potenzialità di fuoco offensive, e cosi via.

Ecco come si presenterebbe la lista.

Legends reclassified from apexlegends

Cosa ne pensate community?
Piacerebbe giocatori di Apex se venisse integrato qualcosa di simile all’interno del gioco?
La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701