fuse apex

Fuse potrebbe essere già nel mirino dei dev di Apex Legends

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Fuse Apex – Poco dopo la pubblicazione della season 8, la community ha iniziato a discutere ed analizzare la nuovissima leggenda Fuse, una delle più attese e principali novità giunte durante questo inizio di Febbraio.

Il nuovo personaggio sembra infatti molto divertente e particolarmente letale, al punto che ben due sviluppatori di Respawn hanno commentato il post di un utente in cui veniva mostrata l’estrema forza del lanciagranate di Fuse.

Stiamo parlando del giocatore Twitch Greedy, che dopo aver killato un avversario e vinto un BR ha deciso di pubblicare il video direttamente su Reddit, riuscendo a catturare l’attenzione di moltissimi player e membri della community. Questo perchè Greedy ha mostrato che tipo di efficacia possa garantire il lanciagranate della nuova leggenda, e quanto devastanti possano essere i danni da questo garantiti.

Tra i vari utenti che hanno risposto al post del video vi erano appunto anche due devs di Respawn, ovvero il Senior Game Designer DanielZKlein ed il Social Media Manager alex_RSPN, con l’ultimo citato che si è detto contento e soddisfatto per la bella giocata, ma con DanielZKlein che ha invece postato un messaggio che potrebbe nascondere un nuovo intervento di bilanciamento da parte del team di sviluppo.

Daniel ha infatti affermato “I’m just gonna link to this when we nerf him” (me ne ricorderò quando lo nerferemo), un messaggio molto semplice e chiaro che potrebbe sia rappresentare una semplice battuta, sia la constatazione che, forse, alcune abilità della leggenda sono eccessivamente forti.

Il video su Fuse e la sua abilità in “discussione”

First game with Fuse and this happens from apexlegends

Cosa ne pensate community? Avete avuto modo di provare la nuova leggenda Fuse? Credete che sia bilanciata per l’attuale meta di Apex?
La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701