Terza mappa Apex Legends

Apex Legends, la Stagione 6 introdurrà una terza mappa?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Secondo gli ultimi indizi rilasciati da Apex Legends, Respawn potrebbe introdurre una terza mappa dalla Stagione 6.

ATTENZIONE, NELL’ARTICOLO SEGUONO SPOILER DELLA LORE DI APEX LEGENDS!!!

La Stagione 5 di Apex Legends ha portato con sé la novità delle missioni settimanali. Ogni 5 scatole del tesoro raccolte, si accede alle missioni PvE di Apex Legends, con l’obiettivo di trovare e recuperare i pezzi di un misterioso artefatto. In questa stagione le scatole da raccogliere sono 45, con un totale di 9 missioni. Lo scopo di queste missioni, come ribadito da Respawn, è di approfondire la lore di Apex Legends, ovvero la storia del gioco.

L’ultima missione ha confermato le voci di corridoio che circolavano in rete dall’inizio della Stagione 5. L’artefatto misterioso è infatti la testa robotica di Ash, un simulacro antagonista presente nel videogioco Titanfall 2.

Una volta recuperati tutti i pezzi dell’artefatto, si sbloccherà l’epilogo, una nuova breve missione che ci porterà nei sotterranei di Kings Canyon nei pressi di Laghi di Melma. In questo sotterraneo troveremo il corpo mutilato di Ash, a cui dovremo “montare” la testa. Fatto ciò, il corpo robotico inizierà a muoversi ed infine pronuncerà una frase: “Benvenuti a Olympus”.

Olympus, che si trova sul pianeta Psamathe, è il luogo in cui Revenant ha ucciso i genitori di Loba, ma anche il pianeta d’origine di Lifeline e Octane. Ma non è finita qui.

Leggendo l’ultimo pezzo di storia, si evince che molto probabilmente gli Apex Games si sposteranno su Olympus.

Queste parole suonano quasi come una conferma, Respawn introdurrà una terza mappa per Apex Legends. Manca poco più di un mese alla fine della Stagione 5, resta solo da attendere l’ufficialità sulla nuova mappa.

LE ULTIME NOTIZIE DI APEX LEGENDS

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701