Kil’Jaeden sconfitto dai Below Average – ecco la Italian First!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Avevamo lasciato da parte l’appuntamento al progress italiano perchè convinti che il questo abbia cessato di avere senso con la scissione dei Surge e l’abbassamento generale della qualità dei giocatori italiani (leggi qui per approndimenti).
In questi giorni però gli IgnorHunters prima, con l’uccisione di Fallen Avatar e la recente Italian First di Kil’Jaeden ad opera dei Below Average lanciano un messaggio ben diverso : l’Italia ci crede ancora.

Nonostante il livello “generale” sia comunque più basso di quello degli ultimi due anni e nonostante tutti i roster all’attivo siano ricolmi di tanti giocatori meno “conosciuti” (ma non per questo meno validi a quanto pare), sembra proprio che i ragazzi di Skulldemon siano pronti a trainare la scena competitiva su Argus prima e nella prossima espansione poi.

Il tutto si deciderà ovviamente su fragili equilibri e si baserà su quanto solide si riveleranno le gilde in campo – se i Below Average hanno dimostrato di aver ricreato un core valido (pur avendo avuto sicuramente qualche problema nel loro percorso), i Surge devono ancora dimostrare di aver assorbito il colpo dello scisma mentre sono sempre non pervenute realtà solide come Quantum Leap ed Hated che si sono fatte superare da una gilda “quasi” notturna, gli IgnorHunters.

Facciamo quindi le nostre congratulazioni ai Below e riprenderemo a seguire il progress italiano con Argus!

 


Kil’Jaeden sconfitto dai Below Average – ecco la Italian First!
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701