patch di valorant

Valorant troppo favorevole ai difensori? Riot: nuovi bilanciamenti in arrivo!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Nel corso delle ultime ore abbiamo seguito sui social una discussione molto interessante riguardo alcuni bilanciamenti che potrebbero presto trovare strada su Valorant.

Sembra infatti che gli sviluppatori siano intenzionati a bilanciare meglio (ed a rendere più equilibrato) il confronto nei match tra la attaccanti e difensori…andiamo a capire meglio come. A parlare è stato il il game designer senior Max “Orcane” Grossman, che in un’intervista a Hitscan, ha fatto capire che Riot è intenzionata a bilanciare meglio le sue partite.

L’attuale situazione “poco equilibrata” tra attaccanti e difensori si spiega con il fatto che, secondo i dev di Riot, i giocatori “migliorano il loro gioco in difesa prima di migliorarlo in attacco”. Questa situazione ha quindi generato un lieve scompenso tra attaccanti e difensori, con i secondi che in alcune situazioni rischiano di essere fin troppo opprimenti.

Per risolvere la situazione, Riot potrebbe in futuro procedere con delle modifiche alle mappe e certamente anche attraverso dei nuovi bilanciamenti ai singoli personaggi, ad esempio quelli prossimamente in arrivo per Cypher, Breach, Killjoy e Brimstone…4 agenti finiti nel radar degli sviluppatori che potrebbero essere protagonisti già con la prossima patch 1.11.

Il video sui bilanciamenti di Valorant

L’update, che dovrebbe arrivare il prossimo 27 ottobre e di cui ancora non conosciamo i dettagli, andrà a fornire un lieve buff a Breach, dei bilanciamenti per Cypher e Killjoy cosi da renderli ancor più unici nel loro stile di gioco, ed infine anche per Brimstone, che Riot vorrebbe rendere più flessibile, e quindi potenzialmente utile in un maggior numero di situazioni.

Cosa ne pensate community?
Condividete l’idea degli sviluppatori in merito ai prossimi bilanciamenti?
La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 


Valorant troppo favorevole ai difensori? Riot: nuovi bilanciamenti in arrivo!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701