valorant rank

Valorant, dei Leak svelano i presunti rank competitivi

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Valorant rank – Durante le scorse settimane ci eravamo imbattuti in quelli che sembravano essere i rank competitivi di Valorant, diffusi lo scorso 4 di Aprile da un utente su Reddit.

In quell’approfondimento i rank della modalità classificata dello sparatutto di Riot si presentavano come  Mercenario (che avrà a sua volta 3 livelli interni), Soldato, Veterano, Eroe, Leggenda, Mito e Immortale, l’ultimo dei livelli delle ranked tra quelli mostrati da FionnOnFire.

Oggi però scopriamo grazie a dei nuovi presunti leaks che molto presto il sistema classificato si potrebbe presentare diverso da quanto scritto poco sopra, e certamente più in linea con gli altri rank che caratterizzano le classificate di League of Legends e di Legends of Runeterra, gli altri due giochi al momento disponibili tra quelli dell’universo Riot.

Stando a quanto riportato dal leaker FloxaY infatti, i devs di Valorant avrebbero nuovamente cambiato i nomi dei livelli, presentandoli come Iron (che andrebbe a sostituire il rank Mercenario), Bronze, Silver, Gold, Platinum, Diamond e Immortal, l’unico tra i rank svelati nel primo leak ad essere confermato anche in questo.

I rank di Valorant si presenterebbero quindi cosi: 

valorant rank

Non vi sono ancora certezze riguardo queste informazioni, ma vi chiediamo ugualmente quale dei due sistemi preferireste…se quello svelato ad inizio Aprile o quello odierno che sembra destinato ad entrare fin dal giorno 1 al lancio di Valorant.

Fonte copertina: Reddit

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701