Jamppi – Da bannato su CS a stella di Valorant?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Nella notizia giunta da un rapporto di un quotidiano finlandese, sembrerebbe che il celebre ”Elias “Jamppi⁠” Olkkonen, membro ufficiale degli ”ENCE”, dopo il ban del VAC (l’anti cheat di Steam) stia valutando un passaggio su Valorant.

Il 19enne nord-europeo, ultimamente al centro dei riflettori del settore di Counter Strike, é da sempre considerato una delle promesse del competitivo del gioco, ma la musica é cambiata per Jamppi e la sua carriera rischia di svanire.

Con il ban del VAC non é permesso partecipare alle competizioni ufficiali di CS, i Majors, ed il ragazzo insieme alla famiglia, aveva preso la decisione di entrare in ENCE, sperando di fare progressi e di vedersi ritirato il ban.

Da quel giorno però non sembra che siano stati fatti molti passi in avanti, e la redazione di IIta-Sanomien ha dichiarato che il ragazzo si troverebbe in una serie di trattative con le società in gioco per un repentino passaggio a Valorant.

Con i roster quasi del tutto delineati per la stagione competitiva in arrivo e il ban che non si avvicina ad essere ritirato, Jamppi si vedrà probabilmente costretto ad abbandonare CS per dedicarsi allo sparatutto di casa Riot. Entrerebbe così a far parte degli ”esiliati” dal VAC, di cui fanno parte nomi anche importanti di Valorant tra cui tra cui Joshua ‘steel‘ Nissan e Braxton ‘Swag‘ Pierce.

Voi cosa ne pensate, il ragazzo dovrebbe essere sbannato? O il passaggio a Valorant vi sembra l’unica soluzione? Parliamone!

Articoli Correlati:

 

Amin "Gosoap" Bey El Hadj

Gamer da sempre, sin da quando ero un bambino solo, proprio come lo eri tu. Ma adesso siamo amici, giusto?

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701