european cup tft

Ryko, Luque, Monphis e Sweller gli azzurri di TFT all’European CUP

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

European Cup TFT – Quattro giocatori della community italiana di Teamfight Tacticts saranno protagonisti questa sera in un nuovo torneo internazionale chiamato Giant Slayer European Cup, in cui sono protagoniste le nazionali di 8 stati differenti del Vecchio Continente.

L’evento funziona in modo molto semplice: gli organizzatori hanno scelto i migliori 4 giocatori per gli stati della Svezia, della Spagna, del Portogallo, della Francia, e poi anche della Germania, dell’Olanda, della Polonia ed infine anche dell’Italia, per cui giocheranno in rappresentanza degli azzurri RykoMastery, Luque, Monphis, e Sweller, con i primi due che dovranno giocare questa sera e con gli altri che sono invece attesi per le sfide di domani.

Le partite, iniziate ufficialmente la scorsa settimana, si svilupperanno fino a fine Luglio, con le finali che si terranno a partire da Mercoledì 29. L’intero torneo è stato organizzato da Giant Slayer, che infatti trasmetterà dal suo canale Twitch ufficiale tutte le sfide della competizione (lo troverete in allegato poco sotto

Il post sull’European Cup di TFT

Montepremi

  • 1st place – $1200
  • 2nd place – $800
  • 3rd place – $600
  • 4th place – $450
  • 5th place – $350
  • 6th place – $250
  • 7th place – $200
  • 8th place – $150

Diretta

  • Clicca qui per il canale Twitch (la diretta parte alle 21.00 ORA ITALIANA – anche domani alla stessa ora)

Cosa ne pensate community? Farete il tifo per i nostri ragazzi per il loro imminente impegno?

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701