talon

Talon sempre più forte con la B-Patch di questa settimana di TFT

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Talon – Nel corso della settimana gli sviluppatori di Riot hanno presentato alla community di TFT una nuova patch (nello specifico, una B-Patch che segue l’aggiornamento della scorsa settimana) che ha introdotto diversi cambi al bilanciamento.

Tra i vari interventi, vediamo ad esempio che il mana di Nasus è stato abbassato da 80 a 70, che lo Spell Damage di Nidalee è aumentato in modo abbastanza considerevole, e che l’AD di Olaf passa da 80 a 90. Oltre a questo però, i devs hanno anche lavorato sulla risoluzione di un bug che stava caratterizzando Talon, che con questo intervento può quindi nuovamente tornare ai vertici delle classifiche come uno dei campioni più forti di tutto TFT.

Ecco i dettagli comunicati da Riot Mort su Twitter:

Contenuto della patch

Sempre riguardo ai bug, gli sviluppatori hanno anche finalmente risolto due problemi che stavano riguardando gli oggetti Quicksilver e Runaan’s Hurricane, che dovrebbero ora essere tornati a funzionare regolarmente.

Cosa ne pensate di queste brevi, ma importantissime note?
Avete notato qualche cambiamento, specialmente per quel che riguarda Talon, nel gioco?
La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701