squadre overwatch

Overwatch League: ecco i primi movimenti di mercato

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Terminata la seconda stagione della OverWatch League con i San Francisco Shock eletti nuovi campioni, i roster delle squadre iniziano a modificarsi per poter permettere una maggiore competitività nella terza stagione di lega.

Sono stati proprio i campioni in carica, gli Shock, a fare il primo movimento di mercato in uscita. Il primo player a lasciare i campioni del 2019 è Nevix, storico tank che ha servito con onore la squadra californiana per tutta la durata della League.

Fin dalla prima partita in assoluto, Nevix si è rivelato un elemento portante della squadra, vantando un passato competitivo molto elevato. Nevix era già stato segnato come free agent poco prima della fine della seconda stagione. Tutti gli altri componenti della squadra, invece, sono stati confermati per il 2020.

Oltre agli Shock, si muovono anche i Defiant che nelle ultime ore hanno rilasciato come free agent tre suoi membri: Aim, im37 e Sharyk. Due dei tre sono entrati nella squadra principale durante la stagione.

Im37 è entrato poco prima dello stage 2, dimostrandosi uno dei pilastri della squadra di Toronto. Sharyk è stato invece promosso subito dopo la metà della season. Mentre Aim è stato uno dei primi a firmare con i Defiant, venendo pian piano messo da parte dopo che il progetto di un roster coreano è stato messo da parte per crearne uno misto.

 

 

 

 

Potrebbe interessarti leggere anche:
Luce su Missioni Eroe e Missioni Storia: il dettaglio sulle novità di Overwatch 2
Overwatch League, molte squadre avviano delle rivoluzioni ai loro roster!

Francesco "CiccioCZ" Iezzi

Classe 99, ho la passione per i videogiochi, in particolare le Speedrun e per Overwatch, dove seguo molto il mondo competitivo. Amo i grandi classici PlayStation, in particolar modo Kingdom Hearts e pratico anche Speedcubing