Overwatch League: aggiornamento sulla classifica!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Dopo quest’ultima settimana di Overwatch League il disegno finale della classifica sta prendendo forma, e mentre alcuni team possono tirare un sospiro di sollievo, per altri la scalata si fa ancora più ripida.
Era noto che l’eventualità che un team fra i Dallas Fuel, Florida Mayhem, LA Gladiators e San Francisco Shock arrivasse a tiro dei playoff era molto poco realistica, e infatti dopo gli eventi della scorsa settimana questi ultimi risultano matematicamente fuori dai giochi, andando a far compagnia agli Shanghai Dragons.

Il gruppo di metà classifica vede le proprie chance sensibilmente ridotte (Philadelphia Fusion 12.9%, Boston Uprising 13.9%, Houston Outlaws 14.3% e LA Valiant 15.5%), ma ancora una speranza c’è.
Questa speranza si basa sulla traballante settimana passata dai Seoul Dynasty, che con la sconfitta subita per 4 a 0 per mano degli Spitfire vengono scaraventati giù col 58.3% di chance di passare. Nel mentre, New York Excelsior e London Spitfire siedono al vertice della classifica con rispettivamente il 93.3% e 91.5% di chance di passare.

Ora, con questi dati alla mano, ci sono due situazioni da tenere d’occhio: la prima e più evidente, riguarda il fatto che se una delle tre coreane non andrà ai playoff, probabilmente saranno i Seoul Dynasty. Riuscirà il team a vincere contro i Valiant e gli Shock, o i Valiant terranno viva la loro speranza vincendo l’incontro?
La seconda situazione da tenere d’occhio riguarda invece i due team in testa alla classifica. I NYX e gli Spitfire si affronteranno infatti sabato mattina, essenzialmente per stabilire chi di loro andrà direttamente alla finale dei playoff e chi dovrà vedersela col terzo classificato. La squadra sconfitta dovrà quindi giocarsi ben tre match quel giorno; un compito non proprio leggero, tenendo conto del calibro degli avversari e dei 125.000 dollari sul piatto.

Fonte: overwatchleague.com


Overwatch League: aggiornamento sulla classifica!
Roberto "Robertstein" Venezia

Diplomato al Liceo Classico, è ora studente di Game Programming presso Event Horizon School a Padova. Appassionato di videogames, cinema, libri e fumetti, ha l'obiettivo di promuovere gli esport in Italia.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701