Nuovo arrivo in casa Uprising: si tratta di Fusions

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il main tank della nazionale inglese entrerà in gioco nella Season 2 della OWL

 

Nel periodo di fermo tra la prima e la seconda Season della Overwatch League molti team si stanno muovendo per ampliare le loro rose di giocatori. Tra questi anche i Boston Uprising, che hanno appena messo sotto contratto il tank inglese Fusions.

 

Cameron Boswoth é il nome del nuovo acquisto del team americano, che arriva reduce da una World Cup giocata con la sua nazionale, quella del Regno Unito. Fusions arriva da una lunga storia nel competitivo di Overwatch cominciata nel 2017 con i NerdRage e con i Mosaic e culminata con la vittoria della serie Contenders nella prima stagione con i British Hurricanes.

 

Fusions sarà in un contratto a doppia rosa tra gli Uprising e i Toronto Esports, la squadra academy del team di Boston che gioca nella serie Contenders americana. É improbabile che vedremo molto il talento di Fusions nella League, peró: gli Uprising hanno già un lineup di tank molto completo, con il capitano Gamsu come prima linea e Axxiom come sostituzione.


Nuovo arrivo in casa Uprising: si tratta di Fusions
Gabriele "theGabro" Colombi

Nerd. Amante di giochi e videogiochi, Gabriele spende la sua infanzia tra un monitor e una console, e all'università scopre il fantastico mondo degli eSport. @theGabro_ su Twitter.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701