Annunciata la rosa degli Atlanta Reign: tra i players anche Dafran

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il popolare e controverso streamer farà parte della formazione americana per la prossima Season di OWL

Annunciata la rosa definitiva della nuova aggiunta in Overwatch League Atlanta Reign. Molti i nomi noti della formazione (anche se nessuno é un veterani della League), ma tra tutti i giocatori uno spicca in particolare: Dafran.

Daniel “Dafran” Francesca, infatti, é un popolarissimo streamer danese con un numeroso following su Twitch, ma la sua storia come pro é probabilmente la più controversa della storia di Overwatch. Dafran comincia infatti la sua carriera nei Selfless, ma dopo pochi mesi arriva la sospensione che lo relega alla panchina.

Blizzard infatti ha sospeso il giocatore per throwing e griefing nella modalità competitiva in-game, e per questo Dafran rimane fuori dai giochi fin da allora. Più avanti il giocatore dichiaró che preferiva riottenere il suo vecchio lavoro da McDonald’s piuttosto che continuare come professionista.

Da li la sua carriera pro si ferma, e Dafran comincia a fare stream a tempo pieno. L’annuncio del ritorno sulla scena pro di Dafran era già stato confermato da alcuni leak, ma fino ad oggi il giocatore aveva sempre negato ogni possibilità di un ritorno.

Il resto dei giocatori dei Reign arrivano dalle serie Contenders di tutto il mondo e dai team più variegati, ma nessuno in questo novello team ha mai giocato in Overwatch League. A febbraio, quindi, avremo la possibilità di ammirare le grandi potenzialità di questa rosa tutta targata Contenders.

Il roster completo vede Dafran, ovviamente, insieme a Erster e NLaeeR sulla parte offensiva, Gator, Pokpo e DACO come tank mentre i due support saranno Kodak e Masaa. Coreani, europei e americani uniti in una unica rosa; non ci resta che aspettare e attendere come si comporterà questo team (e come si comporterà Dafran).


Annunciata la rosa degli Atlanta Reign: tra i players anche Dafran
Gabriele "theGabro" Colombi

Nerd. Amante di giochi e videogiochi, Gabriele spende la sua infanzia tra un monitor e una console, e all'università scopre il fantastico mondo degli eSport. @theGabro_ su Twitter.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701