The Rock Historic

The Rock Historic | Videoguida di Akira – Archivio Mistico

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Ecco il secondo appuntamento con le videoguide di Akira dedicate al nuovo archivio mistico. La carta di oggi è Inquisition of Kozilek e il mazzo in cui viene giocata è ovviamente il noto The Rock Historic.

Questo archetipo conosciuto grazie al suo impatto in altri formati, ad esempio in Modern, è un mazzo midrange che vuole controllare la mano del proprio avversario e chiudere con magie molto impattanti.
La differenza principale dalle liste presenti in altri formati è l’assenza di Tarmogoyf, e questa assenza va a cambiare molto il gameplay di questo mazzo.

THE ROCK HISTORIC DI AKIRA

Come detto prima The Rock è un mazzo midrange che vuole controllare il nostro avversario grazie a scartini, rimozioni e creature capaci di interagire con il nostro avversario. Per questo motivo la lista di Simone è strutturata in questo modo:

4x di Thoughtseize e Inquisition of Kozilek, questi otto scartini sono la base del mazzo dato che sono il nostro principale mezzo di controllo. Ci permettono di comprendere al meglio ogni MU e di scegliere le nostre giocate con maggiore consapevolezza. La cosa importante è ricordarsi che non essendoci Tarmo nel formato fare scartino a turno1 non sempre è la scelta giusta.

4x Fatal Push, 2x Maelstrom Pulse e 3x Binding the Old Gods sono le nostre rimozioni. Fatal Push è l’unica rimozione a velocità istant e ci aiuta a rimuovere le prime minacce dei nostri avversari. Pulse e Binding invece sono le nostre rimozioni per qualsiasi minaccia che i nostri avversari proveranno a mettere in campo, il “problema” della velocità sorcery viene compensato dagli altri effetti che queste carte hanno e che ci aiutano nel nostro gameplay.

4x Scavenging Ooze, 2x Polukranos, Unchained, 2x Chevill, Bane of Monsters sono le nostre creature che interagiscono con le carte del nostro avversario e che chiudono i match. Melma è fortissima nel meta attuale dato che gestisce sia Fenici che Arcanist mentre Polukranos e Chevill ci aiutano tantissimo a gestire le varie creature.

4x Llanowar Visionary. Questa può sembrare una scelta strana ma aiuta tantissimo ad accelerare il nostro piano di gioco aiutandoci a castare le nostre magie. Inoltre ci permette di pescare una carta.

3x Nissa, Who Shakes the World, 1x Garruk, Cursed Huntsman, 1x Liliana, Dreadhorde General e 1x Vraska, Relic Seeker sono le nostre principali chiusure e i migliori topdeck del mazzo. I tre PW in mono copia permettono al mazzo di avere più angoli di attacco e lo rendono imprevedibile, tutti e tre sono ottimi al top deck e chiudono il match velocemente se lasciati sul campo di battaglia. Le tre copie di Nissa invece sono LA chiusura principale, nonostante non vogliamo giocarla obbligatoriamente in curva.

I RISULTATI DEL MAZZO

Simone si sta trovando benissimo con questa lista e sta mantenendo un notevole winrate come si può notare da questo Tweet.

Questo Midrange sembrerebbe essere davvero ben messo nel meta attuale, se amate questo stile di gioco o se volete un mazzo diverso dal solito provatelo perchè merita davvero tanto.
Noi ora vi lasciamo al video e come sempre vi ricordiamo di iscrivervi al canale del buon Akira!

ULTIMA VIDEOGUIDA DI AKIRA

Izzet Phoenix Historic | Videoguida di Akira – Archivio Mistico – Powned.it

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701