Hasbro, Brian Goldner “Il periodo migliore di MTG Arena dal suo lancio”

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Tempo di dati e di successi per Brian Goldner, CEO della Hasbro, che durante il suo Financial Result del primo trimestre del 2020, riporta una crescita significativa dei ricavi nonostante l’impatto dei COVID-19. Riporta, inoltre, il miglior periodo di crescita di MTG Arena dal suo lancio sulle piattaforme mondiali e definisce un trend in “accellerazione”. Dato supportato anche dalla notizia che i pre-ordini di Ikoria: Terra dei Behemoth sono stati i migliori di sempre.

MTGA nel Primo Trimestre 2020

MTG Arena, in forte crescita, registra un massimale di 2.1 Milioni di partite giocate e circa nove ore di gioco per utente a settimana. Goldner, inoltre, rispondendo alle molte domande per il Mobile e la versione per MAC, ribadisce che entrambe sono comunque confermate per questo 2020. Viene quindi confermata anche la sua crescita, anche per via della pandemia e del suo ormai normale utilizzo in questo periodo.

Tra le altre conferme sul futuro di MTG Arena il CEO e mente dietro Hasbro afferma che i rapporti con la Tencent per qualto riguarda la pubblicazione e la trasmissione di Arena in Cina, Tailandia, Vietnam, Indonesia, Filippine, Malesia, Singapore, Myanmar, Cambogia, Laos e Brunei sono sulla buona strada per la sua riuscita.

Magic “Tabletop”

Tali aumenti di Arena sono condivisi anche con il Magic da tavolo. Goldner ha infatti dichiarato che i ricavi del tabletop sono aumentati nel primo trimestre “in modo sostanziale” grazie al rilascio di Theros: Oltre la Morte a Gennaio e che il gioco ha visto un aumento ulteriore di “coinvolgimento e soddisfazione complessivi”.

La ovvia crescita del Magic digitale e la sorprendente stabilità momentanea del cartaceo sono, però, rapportati anche ai molti eventi cancellati per via della pandemia e la conseguente chiusura di molti local game’s store per la quale la Wizards of the Coast ha provato a porre rimedio con ancune interessanti iniziative per tutti i negozi della catena WPN (Wizards Play Network).

Hasbro, MTG Arena e l’importanza del cartaceo

Se, da una parte, gli ottimi risultati di MTG Arena risultano abbastanza ovvi per cia del periodo che stiamo viviendo, rimaniamo piacevolmente sorpresi della stabilità del cartaceo. Altra conferma a supporto della versione cartacea di Magic e della sua importanza viene dalle parole di Mark Rosewater in una particolare “intervista” effettuata con il Professore del Tolarian Community College (il maggiore Youtuber e content creator di Magic).

L’importanza del cartaceo viene ulteriormente ribadita dalle parole di Rosewater che, afferma, è tutt’ora la fonte di maggior guadagno per la Wizards fo the Coast. Parole di supporto e di chiarificazione quindi, a fronte di una espansione quasi del tutto digitale come Ikoria (che, in Europa, vedrà la luce FORSE il 16 Maggio) che provano a tranquillizzare tutti gli utenti molto preoccupati soprattutto per il futuro del maggior titolo Card Game di sempre.

Fonte: Hasbro Reports First Quarter 2020 Financial Results

Davide "Tyrann" Giungato

Affascinato sin dalla tenera età di videogiochi dei più svariati generi e soprattutto dai Giochi di Carte Collezionabili. Approdo al lato "competitivo" del gaming per pc con Hearthstone nel 2015 per poi decidere di provarli TUTTI; da Faeria a Duelyst e da TES: Legend a MTG: Arena. Giungo poi su Gwent e trovo Powned.it nel novembre del 2017 dove comincio a scrivere di Gwent e di tanto altro. Da sempre appassionato di discussioni sui CCG, trovo interessante parlare per ore e ore di come un buon drop a 2 possa cambiare le sorti di una intera partita.. e anche del mio tempo!

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701