Annuncio bandite/limitate del 21 luglio 2021: Brainstorm è sospesa dal formato Historic

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Come già avrete saputo, anche solo semplicemente entrando su MTG Arena in questi giorni, Brainstorm è stata sospesa dal formato Historic.

In questo articolo, non solo riportiamo della sospensione della carta, ma anche delle sue motivazioni.

Andiamo, dunque, a vedere nel dettaglio l’annuncio di Wizards of the Coast.

 

Data dell’annuncio: 21 Luglio 2021

Historic:

Brainstorm è sospesa.

Data di entrata in vigore su MTG Arena: 22 Luglio 2021

Ecco le motivazioni della sospensione di Brainstorm dal formato Historic, direttamente con le parole di Wizards of the Coast, tradotte in italiano.

Le motivazioni della sospensione

Nell’annuncio delle carte bandite e limitate del formato Historic di giugno, abbiamo detto che stavamo tenendo d’occhio l’alto winrate e quanto i mazzi blu-rossi, in generale, e Brainstorm, in particolare, avrebbero dominato il metagame del formato.

Nell’osservare ciò, abbiamo visto emergere uno schema interessante. Anche se mazzi come Izzet Phoenix e Jeskai Control rappresentavano una parte importante del metagame, che di solito indica un mazzo potente e predominante rispetto agli altri del formato, i loro winrate sono stati generalmente nella norma.

Ad esempio, Izzet Phoenix occupava circa il 30% del metagane nel Weekend di luglio della Strixhaven League, che è una percentuale molto alta per un singolo mazzo. Ma il suo winrate era solo del 51,5%, lungi dal dominare o minacciare il formato. Questo corrisponde ai nostri dati interni, che hanno costantemente mostrato Izzet Phoenix con un tasso di vittoria un po’ superiore al 52% e Jeskai Control un po’ superiore al 51% nel gioco di alto livello Best-of-Three (si intende Ranked dal Platinum in su). 

Date queste percentuali di vittoria più basse per Izzet Phoenix e Jeskai Control e la presenza di molti altri archetipi con ottimi risultati contro entrambi i mazzi e il resto del meta, ci aspettavamo di vedere una diminuzione nel metagame di questi mazzi. Anche se abbiamo visto una certa riduzione, considerando che le porzioni di metagame combinate tra i giocatori di alto livello in Best-of-Three Ranked sono diminuite costantemente dal 17% di metà giugno al 14% di luglio, questi due mazzi sono rimasti i più giocati.

Quando valutiamo un formato, i nostri obiettivi sono generalmente quello di creare un metagame equilibrato, divertente e diversificato.

Anche se mazzi come Izzet Phoenix e Jeskai Control non hanno dei winrate che minacciano l’equilibrio del formato Historic, il fatto che siano costantemente molto giocati va a danneggiare la diversità dei mazzi, riducendo il divertimento nel giocare il formato. Per migliorare la diversità dei formato, Brainstorm è sospeso in Historic.

Le nostre azioni più recenti in Historic sono stati dei ban, come quelli per Time Warp e Thassa’s Oracle, casi in cui avevamo dati chiari e convincenti che mostravano chiaramente le carte che erano problematiche.

In questo caso, invece, i dati sono meno chiari, ed è esattamente in queste situazioni che preferiamo utilizzare la sospensione, invece del ban. Continueremo a monitorare da vicino il metagame del formato Historic per vedere se raggiunge un punto in cui reintrodurre Brainstorm sembrerà sicuro o se dovremmo passare al ban definitivo della carta.”

Luca "Bata" Battaiotto

Nato nel 1993, da sempre con una grande passione per videogiochi, Playstation, musica (Power Metal in particolare) e Magic: the Gathering, del quale sono un giocatore amatoriale dall'uscita di Quinta Alba. Gioco Modern dal 2013 e Standard dall'uscita di Amonkhet. Attivo su Magic: The Gathering Arena sin dalla Closed Beta.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701