Marvel SNAP: chi è il Magik? La vera storia del personaggio

Marvel SNAP: chi è il Magik? La vera storia del personaggio

Profilo di maretta72
 WhatsApp

Storia Magik – Continua la rubrica riguardante la storia dei personaggi, più o meno conosciuti dell’universo Marvel! Oggi è la puntata dedicata alla sorella di Colosso degli X-Man, Magik.

Nata nel maggio 1975 da Chris Claremont e Dave Cockrum, appare per la prima volta in ‘Giant-Size X-Men’ numero 1, per poi avere un ruolo da protagonista in ‘New Mutants’ numero 14 dell’aprile 1984.

MAGIK: la storia dietro alla carta di Marvel Snap

Illyana Rasputin, questo il suo vero nome, nacque a Ust-Ordynski, in Siberia, nel cuore dell’Unione Sovietica. Cresce con i due fratelli maggiori Mikhail e Piotr, che divennero presto mutanti e per questa ragione, per lungo tempo, gli X-Men sospettarono che la ragazza avrebbe sviluppato anche lei i propri poteri.

All’età di sei anni venne rapita e portata negli Stati Uniti, in breve tempo fu salvata e portata al sicuro alla Scuola Xavier, dove venne rapita un’altra volta e portata nel reame demoniaco conosciuto come Limbo. Una volta lì, la giovane venne istruita nell’arte della magia nera in modo da riuscire ad impadronirsi del potere degli Antichi.

In segreto fu istruita da Tempesta, che andò in quella dimensione per migliorare il suo uso della magia bianca, mentre Shadowcat l’addestrò nell’uso della spada e nel combattimento corpo a corpo.

Per mettersi alla prova, e dopo molti sforzi ed estenuanti allenamenti, decise di forgiare una Spada dell’Anima e conquistare il Limbo. Durante la battaglia che seguì la sua dichiarazione di guerra, Illyana salì al trono come regina del reame. Tornata a casa come Magik adolescente (a causa del diverso scorrere del tempo fra il Limbo e la Terra), prese parte alla prima formazione dei Nuovi Mutanti.

Poteri e abilità

La principale mutazione di Magik consiste nella capacità di teletrasportare se stessa e gli altri attraverso lo spazio e le dimensioni. Durante la sua permanenza nel Limbo ha anche acquisito una vasta conoscenza sulla stregoneria, potendo creare sfere di energia magica, scudi magici e invocare demoni.

E’ anche capace di creare scudi mentali in grado di resistere ai più potenti attacchi psionici, in più possiede un’armatura magica in grado di aumentare la sua forma fisica e garantirle l’invulnerabilità. Possiede anche la spada dell’anima, in grado di contrastare la magia e ampliare i poteri magici dell’utilizzatore.

Magik è una dei cinque protagonisti del film The New Mutants del 2020, dove è interpretata dall’attrice Anya Taylor-Joy.

Detto questo cari lettori, spero che questo racconto sulla storia di Magik vi sia piaciuto… Ricordandovi che nei prossimi giorni la rubrica si arricchirà con tante nuove storie su tutti gli altri principali protagonisti del meta di Marvel Snap.

Articoli correlati: 

DOUBLE TROUBLE EVENT: cosa è successo durante la prima straordinaria giornata!

DOUBLE TROUBLE EVENT: cosa è successo durante la prima straordinaria giornata!

Profilo di maretta72
28/02/2024 14:04 di  "maretta72"
 WhatsApp

DOUBLE TROUBLE EVENT Recap – Ieri è andata in scena la prima giornata del secondo DOUBLE TROUBLE EVENT, torneo invitational giunto fino ai quarti di finale e per il quale abbiamo già visto all’opera tutti i team protagonisti.

All’interno di questo speciale troverete le liste che sono state portate dai vari team e tutti i ban, compreso ovviamente il verdetto finale su chi ha vinto o perso. Per ogni partita sarà anche presente un commento, e nel caso vogliate recuperare la visione dei game lasceremo tutti i vod per guardarle.

DOUBLE TROUBLE EVENT – I QUARTI DI FINALE

GAME 1

Matchup molto skillbased, dove entrambi i mazzi posso mettere i bastoni tra le ruote dell’avversario. Purtroppo la sfortuna ha voluto che il team di Elquellora ed Urban abbia avuto delle pescate davvero brutte, non riuscendo mai a sfruttare fino in fondo le gemme, cosa che il team delle Vergogne ha sfruttato a suo vantaggio vincendo la serie e passando alle semifinali.

GAME 2

Match abbastanza ‘esotico’ con il team di Demian che porta un mazzo decisamente inusuale. Purtroppo la serie è stata abbastanza corta, complice anche la sfortuna nel non pescare gli scartini per il team di Demian e Pogi, e alla fortuna del team di Mariello ed Elianto che chiudono le pratiche con uno snap da 5 vite vincendo solo di un punto, che gli vale l’accesso alle semifinali.

GAME 3

Questo purtroppo è stato un match a senso unico, Phoenix è uno dei counter principali di Loki. Per quanto ci ha provato il team di Gasta e Comiz non ha potuto far nulla proprio per le limitazione del loro mazzo visto che, anche se la combo andava a buon fine, si ritrovavano comunque con carte che non potevano sfruttare. Vince il team dei Misfits che conquista cosi uno slot per la seconda semifinale.

GAME 4

  • Enjoyer Enjoyer Loki BAN Lockjaw LOSE
  • Snappate Criminali Lockdown BAN Leech WIN

Match abbastanza equilibrato e molto tirato. Tutto molto combattuto a botte di una vita alla volta, però un roll fortunato di Iron Lad ha mandato ad una vita il team degli Enjoyer , che per quanto ci abbia provato fino alla fine, viene sovrastato dalle Snappate Criminali, avendo così l’ultimo team semifinalista.

Asus ROG è partner ufficiale dell’evento: clicca qui per entrare nella nuova community Discord dedicata!

Dove vedere la replica? Clicca qui!

Oggi alle 20 verranno giocate le semifinali e la finale, in onda sul canale di Attrix, chissà chi la spunterà alla fine e chi sarà il vincitore della seconda edizione del DOUBLE TROUBLE EVENT.

Articoli correlati: 

Marvel Snap: i Migliori Deck con Proxima Midnight

Marvel Snap: i Migliori Deck con Proxima Midnight

Profilo di Gosoap
28/02/2024 12:52 di Amin "Gosoap" Bey El Hadj
 WhatsApp

Proxima Midnight Deck – Ed eccoci dunque finalmente giunti all’ultima battuta di queste secondo mese dell’anno, il che significa solo una cosa: nuova spotlight in vista su Marvel Snap.

Protagonista annunciata di questa settimana sarà Proxima Midnight, una nuova aggiunta per l’archetipo Discard che sembra aver già fatto centro nei cuori dei giocatori.

Ad accompagnarla ci saranno MODOK e Daken; nel caso vi steste chiedendo se conviene aprire questa spotlight, potete consultare il nostro articolo di riferimento: Marvel Snap: Proxima midnight, Modok e Daken. Prenderli o no?

Ad ogni modo, nel caso alla fine abbiate optato per prendere Proxima Midnight, di seguito vi proponiamo quelli che sono stati eletti i Migliori Deck per provare la nuova carta da subito!

DECK Proxima Midnight: le migliori alternative da provare subito su Marvel Snap

Che ne pensate community? L’avete trovata e siete già pronti a provarla direttamente in classificata? Come al solito la discussione è aperta!

Articoli Correlati:

Marvel Snap: Proxima midnight, Modok e Daken. Prenderli o no?

Marvel Snap: Proxima midnight, Modok e Daken. Prenderli o no?

Profilo di maretta72
27/02/2024 15:23 di  "maretta72"
 WhatsApp

Speciale Marvel Snap – Ben tornati lettori, in questa settimana il deposito in evidenza contiene Proxima Midnight, MODOK e Daken. In questo speciale di Marvel Snap andremo a vedere se le carte in questione meritano o meno l’investimento.

Ovviamente il parere cambia in base alla propria collezione, numero di depositi in evidenza conservati e preferenze delle carte.

DEPOSTITO IN EVIDENZA DAL 27/02 AL 05/03

CARTE 

VARIANTI

  • PROXIMA MIDNIGHT

Nuova carta della settimana. Body abbastanza solido e buono che se scartata, vada a finire nella location con meno power. Il suo unico archetipo è il discard, poi bisognerà vedere quanto impatto avrà nei suoi mazzi, ma se vi interessa la carta prendetela altrimenti potete tranquillamente optare per lo skip.

  • MODOK

Già tornato altre 2 volte nei depositi in evidenza, nel corso del tempo ha perso valore. Carta per l’archetipo discard, non rientra più nei mazzi se non per delle fantacombo che funzionano una volta su 10, poi con la sua discesa da pool5 a pool4, non vale l’investimento.

  • DAKEN

Tornato per la seconda volta nei depositi, segue un po’ lo stesso ragionamento di Modok. Carta che entra in sinergia sia in archetipi discard che destroy, non viene giocata quasi più da nessuna parte, anche se ogni tanto si vede in qualche Sera Surfer. Anche lui è pool 4.

CONCLUSIONE

Facendo un riassunto il mio consiglio è: skip totale, se volete la nuova carta prendetela con i token, non vale la pena di investire in una settimana con due carte pool 4 che non sono impattanti ne in game ne in meta.

Detto questo spero che questo speciale possa essere stato di vostro gradimento e di restare aggiornati per le prossime novità riguardanti Marvel Snap.

Articoli Correlati: