road to shurima

Meliador impegnato nel primo torneo europeo del Road to Shurima

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il celebre Francesco Meliador Leoni è riuscito a superare il primo grande scoglio del torneo Ascension per il continente europeo, accedendo alla Top32 finale della tappa ed avvicinandosi all’obiettivo del Road to Shurima.

Dopo il terzo turno Meliador si è trovato ad occupare la quindicesima posizione nella classifica finale, grazie a due vittorie (ed una sconfitta) che sono state cosi divise: nel primo round, Meliador ha dovuto lasciare il passo all’avversario shalnark per un problema tecnico che ha fatto missare al nostro campione il check-in; dopo questa situazione particolarmente sfortunata Francesco non si è lasciato abbattere, ed ha iniziato ad inanellare una vittoria dopo l’altra che lo ha visto uscire vincitore sia nel secondo che nel terzo round, dove ha prima sconfitto per 2-1 Realkey, e poi con lo stesso risultato anche Ghosterdriver.

Da pochi minuti Meliador ha poi concluso la quarta sfida del torneo, giocata (e vinta) contro Maclogan, in cui l’italiano è riuscito a mettere a segno la vittoria numero 3 di fila, con un risultato sempre di 2-1.
Questo risultato porta Meliador ad un’ottima posizione in classifica ed assicura al giocatore di Totem Esports abbastanza punti da poter sperare di combattere con gli altri giocatori per qualificarsi alla fase finale del torneo.

meliador

Per quanto riguarda le liste scelte dal super giocatore della nostra community, il buon Meliador ha deciso di optare per questi 3 deck:

  • Lista #1 Pirate: CECACAYGAYBQCAYPEUUAGAQDAMCAKBICAYLCAJR2HQAQCAIDAIAQEAIDDEZQ
  • Lista #2 Discard: CEBQCAYJEMCAGBIDAQDA2BQBAUHBAHRHGU4ACAYBAUBRMMIBAEAQKGI
  • Lista #3 Fearsone: CEBAMAIDA4ERIIZHG4DACBAMBUOCOKBNAIAQCBABAEBQIEQA

Resta ancora un solo round  di svizzera prima di scoprire quanti punti sarà riuscito a conquistare il buon Meliador (sono 60 al momento, se vince anche la prossima sfida va ad 80)…non ci resta altro da fare che incrociare le dita e fare il tifo per lui!

Clicca qui per seguire lo svolgimento del torneo.

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701