Meliador chiude nella Top8 europea del Seasonal Tournament di LOR

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Si conclude in Top16 la corsa iridata dell’italiano impegnato nel seasonal tournament di Legends of Runeterra, che non riesce a superare ai quarti di finale il fortissimo avversario Freshlobster.

Il celebre Francesco Meliador Leoni è infatti riuscito ad entrare nel tempio del LOR  competitivo, raggiungendo la Top8 assoluta del Guardian of the Ancient, il torneo stagionale organizzato e promosso direttamente da RIOT in cui di volta in volta partecipano tutti i giocatori più forti della scena.

Purtroppo per tutta la community italiana si è però dovuto arrendere per 2-0 proprio contro Fleshlobster, che ha poi proseguito la sua striscia positiva anche in semifinale, dove ha sconfitto per 2-0 Pavelicii. Il torneo è stato però vinto da Tomasow, anche in questo caso per una partita finita con un netto 2-0.

Nel caso non aveste potuto seguire lo svolgersi della diretta, inseriamo in allegato di seguito la replica del torneo. Poco in basso troverete inoltre i dettagli relativi alle liste giocate da Meliador, tra cui anche la sua versione aggiornata dell’Azir Irelia.

I mazzi giocati da Meliador

Azir Irelia – Top 8 Seasonal Tournament 0 Stak 6 secondi fa
Sivir Garen di Meliador – Top 8 Seasonal Tournament 0 Stak 47 secondi fa
Renekton Sejuani – Top 8 Seasonal Tournament 0 Stak 50 secondi fa

La replica del torneo

Cosa ne pensate di questa performance di Meliador community?
La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 


Meliador chiude nella Top8 europea del Seasonal Tournament di LOR
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701