league of legends seraphine

Seraphine: sarà il nuovo campione di League of Legends?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Pare che gli sviluppatori del moba Riot siano a lavoro su svariati campioni, e recentemente abbiamo visto un particolare teaser che potrebbe indicare l’imminente arrivo di un personaggio chiamato Seraphine.

Infatti, questo nuovo nome sarebbe stato trovato dal content creator brasiliano Streamie, che dopo aver segnalato il nome della nuova Samira ha anche svelato quello di Seraphine, aspirante cantautrice e produttrice musicale che potrebbe presto sbarcare come campione numero 152.

Il post di Seraphine

Cosa sappiamo sul campione?

Ancora non sappiamo nulla su di concreto sul nuovo campione, visto che Riot non ha rilasciato dichiarazioni ufficiali in merito. Tutti gli indizi trapelati in questi ultimi giorni, vengono dai social network. Ed è proprio su questo punto che ruota tutta la storia del nuovo personaggio.

Come detto in precedenza, la ragazza sarebbe un’aspirante cantautrice e produttrice musicale ma anche una star dei social appunto. Pensate che il suo nick name sulle varie piattaforme è “Seradotwav“, che è un chiarissimo richiamo al mondo della musica.

Se andate a guardare il suo profilo di SoundCloud, troverete anche una cover della canzone “Childhood Dreams” di ARY. L’autrice del brano ha anche ritwittato la cover, dicendosi contentissima per la qualità della cover fatta da Seraphine.

La recente partership di Riot con l’etichetta discografica Universal Music Group potrebbe essere un’ulteriore indizio in merito. Attualmente, la casa america, sta puntando molto sui brani originali e sulle band formate dai personaggi di LOL, quindi non sarebbe da escludere anche la partecipazione del nuovo campione a questo tipo di format. Per avere maggiori informazioni in merito dovremo attendere ancora qualche tempo, ma tenete d’occhio i social di Seraphine per avere conoscere da vicino quello che potrebbe essere la nuova grande sfida di Riot GamesLeague Of Legends.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701