Scoperto un bug di Mordekaiser: danni continui

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il tanto discusso rework di Mordekaiser fa ancora parlare di sé. Nonostante i vari hotfix e nerf che hanno visto protagonista questo campione, un bug particolarmente curioso quanto fastidioso ha coinvolto il Revenant di Ferro. Il bug consisterebbe nel danno della sua passiva per il quale l’avversario viene sicuramente ucciso. Vandiril ci fa vedere questo bug in un video.

Come si può vedere la passiva di Mordekaiser, e nello specifico quell’effetto che riguarda il danno al secondo dopo 3 auto attacchi, non sembra cessare nemmeno dopo la sua morte ma anzi continua nel tempo che se fosse applicata nuovamente ogni volta.

Bugfix per Mordekaiser

Insomma avere a che fare con un gioco complesso e articolato come League of Legends sicuramente non è facile, tuttavia negli anni di bug così consistenti ce ne sono stati parecchi.

Poco più di un anno fa venne risolto un problema per il quale la Q di Warwickogni tanto‘ (testuale) applicava il doppio del danno. Insomma Riot, con tanta fiducia, ti affidiamo questo nuovo bug di Mordekaiser che sicuramente verrà sistemato in tempi brevissimi, il problema è che spesso i bug sono difficili da individuare dai giocatori e ancora di più dalla casa di sviluppo.

L’eccessivo win rate.

Mordekaiser win rate

Può questo bug essere alla base dell’ottimo win rate di Mordekaiser? La risposta è più complicata del previsto: si, potrebbe essere un caso di ‘gliching‘ (giocatori che sfruttano un bug) data la portata del vantaggio che si otterrebbe se si riuscisse a far in modo di provocare questo effetto ogni volta lo si desideri. Dal video non sembra nemmeno difficile manovrare a proprio piacimento questo errore. Tuttavia i nerf che hanno visto protagonista il nuovo colosso di Ferro sembrerebbero individuare la causa proprio nell’errato bilanciamento del suo kit e delle sue statistiche in sinergia con gli oggetti disponibili in gioco.

Riot sta bilanciando questo campione e dopo che verrà sistemato anche questo errore, si vedrà come cambierà il suo win rate e solo allora avremo la risposta definitiva.

 

 

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701