PG Nationals: brillano le Stelle del Mattino!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

E’ successo l’impensabile. I Samsung Morning Stars hanno asfaltato i Macko Esports, garantendosi l’accesso alla finale del winner bracket dei playoff del PG Nationals. Questa sconfitta scaraventa i primi classificati della stagione regolare nel loser bracket, dove dovranno affrontare una tra CyberGround GamingGG&Esports.

I SMS avanzano nei playoff del PG Nationals

La chiave è l’adattamento

La chiave di volta di questa partita (di tutto questo primo round dei playoff in realtà) è stata la gestione delle fasi di draft. Coach Ferakton è riuscito a bloccare le poche iniziative dei Macko, fornendo gli giusti strumenti per raggiungere la vittoria ai propri ragazzi.

I giocatori, Endz in primis, hanno giocato al loro 100%, imponendo un ritmo di gioco che i Morning Stars non avevano mai mostrato in stagione regolare. Ogni linea è stata estremamente dominante, con un solo passo falso durante il game 2 della serie.

Finalmente abbiamo visto una squadra non strettamente dipendente dal comfort pick, abile nel destreggiarsi anche nelle condizioni più difficili. La loro capacità di adattamento ha distrutto l’immobilismo e la monodimensionalità dei Macko, palesemente non in grado di reagire a tutte le strategie avversarie.

Un grosso scivolone

Diciamo la verità, chi mai si sarebbe aspettato una sconfitta così cocente dei Macko? Purtroppo la squadra ha commessi vari errori, fossilizzandosi su un determinato tipo di composizioni e riproponendola per diverse volte di seguito. Anche perseverare nel first pick di Olaf ha pesantemente condizionato le performance del team, troppo dipendente da un campione non più troppo efficace nel meta della patch 11.4.

Macko che abbiamo visto in questa serie non sono gli stessi ammirati nella stagione regolare, ma copia non brillante e poco creativa. Il team ha bisogno di ritrovarsi in fretta, in quanto nel loser bracket non ci saranno seconde chance ed in caso di sconfitta ci sarà soltanto l’eliminazione.

Fonte immagine di copertina: pagina twitter dei Samsung Morning Stars

Articoli correlati


PG Nationals: brillano le Stelle del Mattino!
Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701