semifinali msi shanghai

MSI – i risultati della quarta giornata

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Siamo arrivati alla quarta giornata del MSI di Shanghai e le partecipanti alle semifinali sono quasi definite; tre squadre sono già sicure del posto e ad un’altra basterà vincere solo una partita in più. Vediamo nel dettaglio di chi stiamo parlando.

I Royal Never Give Up, già sicuri del passaggio del turno, hanno subito oggi la prima sconfitta della loro competizione, ad opera degli americani CLG. Che qualcosa possa adesso cambiare in ottica della vittoria finale?

I Flash Wolves ed i Counter Logic Gaming sono rispettivamente la seconda e la terza squadra ad ottenere la sicurezza del passaggio del turno, grazie alle vittorie riportate quest’oggi. I campioni di Taipei hanno sconfitto i G2, mentre gli Americani hanno inferto la prima batosta ai padroni di casa, in una rimonta ai limiti dell’incredibile.

Gli SK Telecom T1 sono finalmente riusciti a riprendersi dopo la serie di quattro sconfitte consecutive. Oggi due vittorie su due per loro; gliene basterà un’altra domani per garantirsi il passaggio del turno.

I G2 Esports non hanno avuto successo nel ribaltare la propria situazione e si trovano adesso in una condizione davvero spiacevole. Per poter approdare alle semifinali dovranno infatti vincere tutte e due le partite di domani, ma ciò potrebbe comunque non bastare. Infatti, come già detto, se gli SKT dovessero vincere un game, tutto ciò diventerebbe vano. Pare proprio che questo MSI possa terminare prematuramente per i fans europei.

I SuperMassive non sono riusciti ad ottenere ulteriori vittorie, tuttavia, nonostante siano una wild card, hanno dimostrato di essere un team decisamente valido.

G2 vs SUP

Sintesi

RNG vs FW

Sintesi

SKT vs CLG

Sintesi

FW vs G2

Sintesi

CLG vs RNG

Sintesi

SUP vs SKT

Sintesi

Classifica provvisoria MSI 2016

Squadra Vittorie Sconfitte
Royal Never Give UP 7 1
Flash Wolves 5 3
Counter Logic Gaming 5 3
SK Telecom T1 4 4
G2 Esports 2 6
SuperMassive 1 7
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701