Modifiche in arrivo sul PBE per Teemo: invisibilità al centro dell’update

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Attraverso un post ufficiale pubblicato sul forum di League of Legends
Jeevun “Jag” Sidhu, Senior Game Designer del team che lavora sui campioni, ha fatto sapere alla community quelle che sono le modifiche in arrivo sul PBE per questo storico personaggio della Landa degli Evocatori.
A seguito dell’ultimo update provato nel PBE Riot ha infatti deciso di applicare delle nuove modifiche per Teemo, seguendo anche quelli che sono stati i feedback rilasciati in merito dai giocatori sul server di prova.

Riot ha quindi deciso di provare delle nuove modifiche:

  1. E’ stato deciso che ora Teemo potrà lanciare l’invisibilità anche se è in movimento. Questo lieve potenziamento dell’abilità viene bilanciato dal fatto che ora Teemo perde l’invisibilità non appena subisce dei danni.
  2. Teemo lascerà inoltre la forma dei suoi passi per terra, quando invisibile ovviamente: questo dovrebbe obbligare i giocatori di Teemo a cercare posti inaccessibili per organizzare le imboscate al nemico.
  3. I funghi ora continuano a rimbalzare all’infinito, se incontrano un altro fungo durante il lancio (vedi video sotto). Se invece non ne incontrano più si arrestano.
  4. I funghi non hanno più il bonus alla salute.
  5. Il danno generale del campione è stato diminuito.
pbe league of legends
I Funghi di Teemo

Le note ufficiali di JAG:

Hey all, wanted to follow up from my last post and addressed some of the major changes we’ve put in since then.

  1. After seeing pretty strong feedback from players that Invisibility felt core to his identity, we tried different iterations instead of using a Camouflage mechanic. This current version still grants Teemo Invisibility when standing still or in brush. In addition, he can cast it to enter stealth while moving instead of having to standing still, and still lets him move a fair amount outside of the brush before exiting stealth. Since this version is substantially power-up in favor of the Teemo player, we’ve made it so enemies can knock him out of stealth by dealing damage to him. Our belief is that this still lets Teemo players be tricky and find previously inaccessible places to ambush opponents, and still lets them be clever enough to navigate the ways opponents can respond (by entering stealth out of their vision, for example). Please let us know how you feel about this version!
  2. We’re trying something experimental with Invisible Teemo leaving footsteps on the ground behind, as a subtle way of giving warning to enemies without totally spoiling the ambush. The way I view this iteration is, let’s find the best way for opponents to feel like Teemo keeps some element of interactivity when going Invisible. If footsteps give enough warning, that might be a better form of counterplay than knocking Teemo out of stealth upon taking damage, and we could think about removing that instead. Again, let us know how you feel about all of this!
  3. Mushrooms can bounce infinitely!
  4. Bonus HP to mushrooms is gone. The combination of this with allowing Teemo to have 5 mushrooms at once instead of 3 felt overwhelming to opponents, and we saw strong feedback that the Teemo players strongly preferred more shrooms over more health.
  5. Overall damage down a bit. This is mostly to make room for Teemo moving while Invisible, as we talked about above.

Thanks,
Riot Jag

Cosa ne pensate di queste proposte di modifica? Ricordiamo che si tratta di cambiamenti del PBE, che non sono quindi ancora assolutamente disponibili nella versione live del gioco (e che comunque sono degli update che potrebbero essere ancora modificati o annullati del tutto).


Modifiche in arrivo sul PBE per Teemo: invisibilità al centro dell’update
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701