Lulu Shen Lor

Lulu è un grosso problema per la soloQ ed il proplay

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Lulu sta vivendo un periodo di forma eccezionale, che l’ha fatta diventare uno dei campioni più giocati e più bannati in soloQ ed in proplay. Il suo potere è, attualmente, inarrestabile ed il suo essere un flex pick la rende una mina vagante in ogni ruolo del gioco.

Qualcuno nerfi Lulu

SoloQ

Le percentuali di Lulu in soloQ hanno raggiunto dei livelli preoccupanti, che dovrebbero far suonare un campanello d’allarme negli uffici di Riot. Il campione, infatti, riesce ad essere molto efficace sia in corsia inferiore (come supporto), sia in corsia centrale.

Attualmente, la piccola fatina yordle, vanta il 52,12% di winrate nel ruolo di supporto, con un pickrate del 13,9% ed un banrate del 51,4% dal diamante 2 in su. Insomma statistiche veramente preoccupanti, che mostrano tutta la forza del campione.

La situazione non migliora in corsia centrale, dove Lulu conferma i suoi numeri fuori di testa. Si abbassa di molto il pickrate, intorno allo 0.6%, ma si alza il winrate oltre il 55% e rimane stabile il banrate sulle cifre precedenti. Incontrarla in soloQ, specialmente se affiancata da un bravo Kog’Maw, è veramente un incubo. Riesce a vincere le partite da sola, rendendo immortale se stessa oppure il carry di turno.

Fonte: U.GG

Competitivo

Benché l’impatto di Lulu sia andato a scemare patch dopo patch, la piccola yordle è riuscita a comunque a guadagnarsi una sua nicchia d’esistenza. Il suo enorme potenziale di flex, diviso tra top, mid e support, unito alla sua capacità innata di abilitare certe composizioni, l’hanno resa un’ottima scelta anche per i giocatori professionisti.

Per diverse settimane, LuluXin Zhao, hanno terrorizzato quasi tutte le leghe competitive intorno al mondo. Pensate che nella patch 11.12, la fatina ha avuto il 58% di presence (percentuale sommata di pick e ban rate) globale in tutti i campionati.

Non ci sono nerf in vista

Nonostante Lulu sia un vero e proprio powerpick da diverso tempo, ancora non sono stati ufficializzati dei nerf diretti per il campione. Le percentuali che vi abbiamo mostrato prima dovrebbero far scattare un campanello d’allarme negli uffici Riot, ma al momento tutto tace.

La vicenda assume dei contorni ancora più grotteschi se pensiamo che nella patch 11.15 sarà pesantemente nerfato Aurelion Sol, giocato al momento solo dagli OTP, e non Lulu. Speriamo che Riot sia dia presto una mossa, per porre un freno definitivo allo strapotere della piccola fatina yordle.


Lulu è un grosso problema per la soloQ ed il proplay
Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701