Lega Prima/Lega Seconda: una settimana carica di sfide è alle porte

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La stagione in corso delle competizioni Lega Prima e Lega Seconda è ormai prossima al primo importante giro di boa: il girone di ritorno sarà però posteriore alla pausa di mercato che caratterizzerà il passaggio da una fase all’altra.
Nei prossimi giorni assisteremo quindi allo svolgimento delle ultime partite, diverse delle quali fungono da recupero perché durante la settimana che si appresta a concludersi alcuni problemi tecnici non hanno consentito il regolare svolgimento delle sfide.
Domani alle 18 riprenderanno ufficialmente gli scontri, con la prima partita prevista per le 18 che vedrà il Forge e gli Outplayed assoluti protagonisti in una partita valida per la virtuale testa della classifica (diverse squadre hanno delle partite da recuperare ed è quindi abbastanza difficile prevedere quali potrebbero essere le reali posizioni della classifica una volta che tutti i match rimandati saranno stati giocati).

Per quanto riguarda la situazione in Lega Seconda, al momento in testa sono Cyberground Gaming per il Girone A e Clan Vipers per il girone B. Il roster del Team Powned si trova in questo momento in scia dei Cyberground Gaming, in seconda posizione assoluta e con 8 punti a referto (a meno 2 dalla testa della classifica): importantissimo sarà quindi vincere per poter portare a casa i preziosissimi ed importanti punti della 5° partita ufficiale.

Ricordiamo a tutta la community che per restare aggiornati sugli sviluppi delle due leghe italiane di League of Legends vi basterà accedere alla sezione del sito appositamente creata per queste competizioni: clicca qui!
Riusciranno gli IDomina eSports a difendersi dai sicuri assalti delle due squadre citate prima? La risposta al termine di questa settimana!

Il comunicato Ufficiale:

Roma, 14 gennaio 2018 – La recente #SuperWeek di Lega Prima – Romics ha subito diverse difficoltà dovute ai problemi che un provider internet ha avuto sull’intero territorio nazionale, impedendo a numerosi giocatori di disputare l’intera giornata di martedì 9 gennaio 2018, costringendo gli organizzatori a rinviare ben due match.

Il primo si recupera lunedì 15 gennaio, primo giorno della SuperWeek che dal 15 al 18 gennaio 2018 vedrà giocare ben 10 partite che chiuderanno il girone d’andata di Lega Prima. Eccezionalmente lunedì si inizia alle 18:00 con il big match tra Outplayed WaR e Team Forge, per troppo tempo rimandato. Alle 20.00 è il turno di Racoon e Team EasyFix co-HOP, scontro decisivo per la salvezza: entrambi a tre punti (con i RCN in attesa di recuperare il primo game della giornata 5 contro i 4G), un pareggio sarebbe sostanzialmente inutile per entrambe ma la sconfitta potrebbe essere peggiore. Alle 22:00, infine, chiude la sesta giornata Outplayed WaR e Inferno eSports; forti dei primi punti conquistati in una sola settimana, gli Inferno potrebbero approfittare della stanchezza degli avversari dettata dal giocare due match in un giorno.

Il 16 gennaio si apre alle 19:00 (ritorna l’orario consueto) con un altro big match: gli iDomina, attualmente primi in classifica, affrontano il Team Forge in un attesissimo match. I giocatori degli ID risultano infatti in un periodo di gran forma e potrebbero seriamente pensare di strappare punti, e perché no la vittoria, agli avversari. Alle 21:00 i Qlash sono invece chiamati alla ribalta: una squadra in crisi risulati e di prestazioni che deve cercare di far punti contro gli ESC Gaming; una partita sicuramente alla portata ma per nulla scontata.

Gli ESC aprono le danze poi mercoledì 17 gennaio alle 19:00 contro gli Outplayed WaR. Indubbiamente due incontri di fuoco per gli ESC che devono necessariamente staccarsi dai 3 punti in classifica mentre gli OP non possono perdere altro terreno dalla vetta. Alle 21:00 torna il Team Forge sulla Landa con la partita contro gli EasyFix co-HOP: un impegno da non sottovalutare contro una squadra in lotta per la salvezza che cerca di ottenere punti preziosi contro chiunque.

Il 18 gennaio gli Inferno hanno l’occasione di dimostrare di essere tornati ad alti livelli contro i Qlash: una squadra in fiducia contro una formazione che non riesce ancora a esprimersi al meglio. Chiude la settima giornata e il girone di ritorno il match tra Racoon e iDomina eSports: un testa-coda che può confermare o ribaltare gli equilibri della stagione prima della pausa mercato. Rimane ancora da determinare, infine, la data di recupero del match tra ESC e EFC.

Per quanto riguarda gli MVP delle Giornate 4 e 5, in attesa di conoscere l’esito dei due match da recuperare, ClaP degli iDomina eSports fa un salto importante in classifica: con due super prestazioni conquista il titolo sia nel match contro il Team QLASH che contro il Team EasyFix-CoHop. Diventa così il primo a raggiungere due titoli MVP nella stagione attuale, immediatamente pareggiato da Click del Team Forge. Primo MVP per gli inFerno eSports con Blitz, jungler che ha portato una ventata di freschezza e ha contribuito attivamente alla prima vittoria in campionato. Titolo di miglior giocatore della #SuperWeek che va anche a Brizz degli Outplayed e a Raito dei Racoon.

Segnaliamo con piacere il debutto di Lega Prima anche su Twitter: tutti gli aggiornamenti in tempo reale su @LegaPrima.

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701