LEC: Hylissang rinnova il suo contratto fino al 2024

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Hylissang, storico supporto dei Fnatic, ha rinnovato il suo contratto con il team per le prossime stagione di LEC. Il bulgaro rimarrà con la casacca arancio-nera addosso fino al 2024, anno in cui potrebbe addirittura ritirarsi o tentare un’avventura di fine carriera in LCS.

Nonostante diversi rumors lo volessero ormai lontano dalla corte dei Fnatic, l’amore tra le due parti ha prevalso ancora una volta. Le contestazioni dei tifosi, che troppo spesso lo prendono di mira, non hanno influenzato la dirigenza che ha deciso di dargli fiducia ancora una volta.

Hylissang rappresenta il passato, il presente ed il futuro per il team, con il quale ha vinto due titoli europei ed ha raggiunto una finale mondiale.

Hylissang rinnova con i Fnatic per le prossime stagioni di LEC

L’annuncio

Qualche minuto fa, i Fnatic hanno annunciato il rinnovo di Hylissang, con un comunicato apparso sul loro sito ufficiale e su tutti i canali social. Il bulgaro ha firmato un prolungamento di due anni, che lo porterà a rimanere con la squadra fino alla fine del 2024.

Queste potrebbero essere le sue ultime stagioni da professionista, in quanto il ritiro potrebbe arrivare proprio con la fine di questo nuovo contratto. Ancora Hylissang non si è espresso in merito, ma sappiamo quanto la carriera dei giocatori di LoL possa essere breve.

Le dichiarazioni del giocatore

ENG

“I’m excited to continue my journey with Fnatic. We’ve done amazing things together and I can’t wait to see what we can do in the future with this team. I re-signed with Fnatic because I truly believe we will be the best team in the LEC”

ITA

“Sono felice di poter continuare il mio percorso con i Fnatic. Abbiamo fatto cose pazzesche insieme e non vedo l’ora di scoprire cosa potrò fare in futuro con questa squadra. Ho rinnovato con i Fnatic perché credo fermamente che saremo il miglior team della LEC.”


LEC: Hylissang rinnova il suo contratto fino al 2024
Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701