Gwen: ecco svelato tutto il kit del nuovo campione

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Qualche giorno fa, Riot ha presentato Gwen, il nuovo campione che arriverà su League Of Legends. Nel video diffuso, però, il suo kit non era spiegato nel dettaglio, perciò oggi andiamo a scoprirlo meglio. La Sacra Ricamatrice porta degli elementi interessanti nel gioco, che potrebbero piacere a tantissimi giocatori.

Il kit di Gwen

Dono tagliente (passiva)

Gli attacchi base di Gwen fanno danno magico on-hit bonus, basato su una percentuale della sua vita. Gli attacchi base inflitti ai campioni la curano per una parte dei danni inflitti.

Zac Zac! (Q)

Gwen sforbicia rapidamente con le sue forbici da un minimo di due volte ad un massimo di sei, infliggendo danni magici in un cono. Al minimo, il campione sforbicerà solo per due volte, aggiungendo un taglio per ogni attacco base effettuato su un nemico (fino ad un massimo di quattro per un totale di sei tagli). I nemici al centro di ogni taglio subiscono danni puri, oltre ad i danni di Dono tagliente.

Sacra Nebbia (W)

Gwen evoca la Sacra Nebbia che la circonderà per cinque secondi, e le farà guadagnare armatura e resistenza magica quando è dentro di essa. I nemici che sono al di fuori della Nebbia non possono bersagliare Gwen o colpirla con una abilità. La Nebbia seguirà il campione la prima volta che proverà a lasciarla, ma si dissiperà se la lascerà di nuovo.

Drittofilo (E)

Gwen scatta per una breve distanza e potenzia i suoi attacchi base con più range, velocità d’attacco e danno on-hit magico bonus per quattro secondi. Attaccare un nemico durante questo periodo di tempo, restituisce il 50% del tempo di ricarica di questa abilità.

Ricamo fatale (R)

Gwen può castare Ricamo fatale fino a tre volte, ma deve colpire un nemico entro otto secondi per sbloccare ogni cast successivo. Ogni cast spara degli aghi in una linea ed infligge danno magico, rallenta i nemici ed applica la passiva Mille tagli.

Il primo cast spara un ago, il secondo ne sparerò tre, mentre il terzo ne sparerà cinque, per un totale di nove aghi e nove applicazioni della passiva.

Ritmo spaziale

Infine, Gwen arriverà sui server live insieme all’evento Ritmo Spaziale nella patch 11.8 e da oggi sarà disponibile sul PBE per i test.

Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701