fnatic addio noxiak

Fnatic: addio Noxiak, arriva un nuovo support per i campioni europei!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Notizia dell’ultima ora da casa Fnatic: i campioni europei in carica, dopo un inizio di stagione al di sotto delle aspettative, hanno deciso di effettuare un cambio all’interno del proprio roster.

Sarà Lewis “Noxiak” Felix ad abbandonare la squadra, lasciando il posto di support a  Johan “Klajbajk” Olsson.

Il giocatore uscente non ha evidentemente convinto la dirigenza del team, che ha deciso di allontanarlo. Fino ad adesso era riuscito ad assommare un KDA di 3.3 ed una kill partecipation del 64.4%. Specialmente questo secondo dato evidenzia il basso apporto del support nei confronti del team, dal momento che solo il sostituto dei Roccat, Edward, ha fatto peggio di lui.

Il nuovo acquisto, Olsson, non ha mai preso parte alle LCS fino ad oggi e neppure alla Challenger Series, tuttavia pare che il suo acquisto sia stato consigliato da Martin “Rekkles” Larsson, col quale ha giocato in duo. Egli non sarebbe comunque nuovo ad esperienze di tipo competitivo, dal momento che ha già giocato in Turchia per i MeetYourMaker ed ha ottenuto il secondo posto al Dreamhack Winter 2015 , assieme ad una squadra composta da soli Svedesi. Ha inoltre fatto parte dei Na’Vi, quando hanno deciso di tornare nella scena di League of Legends.
Di lui sappiamo anche che è regolarmente fra i primi cinquanta giocatori della SoloQ.
Secondo le notizie riportate da Dailydot, il giocatore sarebbe già arrivato nella gaming house dei Fnatic.

Fino ad oggi i Fnatic hanno ottenuto nelle LCS cinque vittorie e tre sconfitte, venendosi a trovare al quarto posto in classifica generale. Davanti a loro troviamo in ordine: H2K, G2 e Unicorns of Love.
Proprio gli Unicorns saranno loro avversari questa settimana, assieme agli Elements.

 


Fnatic: addio Noxiak, arriva un nuovo support per i campioni europei!
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701