ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi
hearthstone miniset

Hearthstone: 5 mazzi da provare all’uscita del miniset (Pt.1)

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Ormai abbiamo scoperto tutte le info e i dettagli del nuovo miniset, Caverna dei Lamenti, in arrivo stasera (19 circa). Ed è per questo che è giunto il momento di iniziare a pensare al gioco nel modo più stretto possibile, ovvero dal punto di vista dei deck.

In questa mini rubrica in due puntate, andremo a vedere alcuni dei deck (uno per classe) che vi segnaliamo di giocare nelle prime ore della nuova patch 20.4. Ovviamente siamo nel Theorycrafting quindi i risultati non sono assicurati, ma la varietà ed il divertimento quasi sicuramente.

Per questa prima parte portiamo alla vostra attenzione i deck di Shaman, Mage, Priest, Warrior e Paladin. Il primo, forse quello che ha bisogno di una maggiore svolta, ha avuto un imponente “buff” al suo archetipo Elemental, potrà ora dire la sua? Il Mage è passato dallo “sputare” fuoco da mesi a dover congelare ogni cosa che si presenti sotto tiro, quindi quale dei due elementi sarà il più forte? Il Priest, invece, non vedrà sicuramente un cambio di archetipo, ma solamente un rinforzo per il suo Control Priest. Anduin ha ricevuto vari supporti e sembrerebbero essere i più solidi dell’intero miniset. Il Warrior non ha visto un pacchetto gamechanger, ma la sua leggendaria Kresh ha molto potenziale: riuscirà a risollevare Garrosh e non ridurlo ad un Rush Warrior? Il Paladin sappiamo essere fortissimo e quindi non aveva bisogno di ulteriori rinforzi, ed è forse per questo motivo che con il Paladin hanno provato una nuova meccanica, quella dei Giramondo. Party Up potrà dire la sua in meta?

Le liste

Alura likes to Party Up Paladin di JIN2908 (Theorycrafting)  5760
Kresh N’Zoth Warrior di TIMEWIZARD (Theorycrafting)  17260
Nature/Elemental Shaman di JDARTHS (Theorycrafting)  8240
Control Priest di JOSHUAG0306 (Theorycrafting)  8880
Freeze Mage di JOSHUAG0306 (Theorycrafting)  12940

Che ne pensate di questi primi Theorycrafting? Fateci sapere la vostra…

Articoli correlati: 

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701